Autorità portuale, Agostinelli (M5S): "Basta litigare, ora è il momento di collaborare"

1' di lettura Ancona 15/07/2021 - “Il porto di Ancona ha bisogno di ripartire ed è assolutamente necessario che venga superato l’impasse politico attualmente in atto".

"La perpetrazione di accuse reciproche fra il presidente della Regione Marche Acquaroli e l’ex presidente dell’Autorità del sistema portuale di Ancona Giampieri è dannosa, in quanto rischia di frenare ulteriormente la gestione del porto. Non è più tempo di litigi, ma ora è necessario, piuttosto, procedere con il reperimento dei fondi necessari ai progetti di ammodernamento, visto che chiaramente i 20 milioni ottenuti dal Prnn non sono sufficienti. Abbiamo ora un commissario straordinario in grado di superare questo periodo di transizione: è il momento di collaborare con Giovanni Pettorino a partire dall’analisi dei progetti non conclusi. È un atto doveroso soprattutto nei confronti dei lavoratori e di tutti gli operatori portuali” lo afferma in una nota la senatrice Donatella Agostinelli.


da On. Sen. Donatella Agostinelli
Movimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2021 alle 15:12 sul giornale del 16 luglio 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di politica, Donatella Agostinelli, autorità Portuale di Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caws





logoEV