Inseguito e preso a cinghiate per un debito, finisce a Torrette

Croce Gialla di Ancona 1' di lettura Ancona 28/09/2021 - Lite in strada per soldi, un quarantenne ferito alla testa con la cinghia di una cintura

È successo lunedì sera ad Ancona, tra via Martiri della Resistenza e via De Gasperi, quando due uomini, entrambi cittadini del Bangladesh, si sono incontrati per strada. I due hanno iniziato a litigare, a quanto pare perché uno deve saldare un debito di circa 6mila euro all'altro. Il creditore, non vedendosi restituita la somma, sarebbe passato alle maniere forti: si è sfilato la cintura dai pantaloni ed ha iniziato a colpire l'altro, che si è dato alla fuga. Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno lanciato l'allarme.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Croce Gialla: il ferito, colpito alla testa dalla cinghia della cintura, è stato medicato sul posto e poi trasportato al pronto soccorso di Torrette per ulteriori accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno ascoltato la versione dei due: nessuno avrebbe sporto denuncia.






Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2021 alle 12:01 sul giornale del 29 settembre 2021 - 253 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, croce gialla di ancona, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clwf





logoEV
logoEV