Falconara: arriva Telegram, raddoppia il servizio di messaggistica istituzionale del Comune

3' di lettura 28/10/2021 - Raddoppia il servizio di messaggistica istituzionale del Comune di Falconara. E’ stato infatti attivato il canale Telegram ‘Comune di Falconara Marittima’, che affianca la comunicazione con l’applicazione WhatsApp avviata nel 2017.

Attraverso il nuovo servizio informativo è possibile ricevere sul proprio smartphone, tablet o pc, informazioni su eventi, viabilità, bandi, farmacie di turno, oltre a notizie di emergenza e di pubblica utilità. Iscriversi è estremamente rapido e facile, perché non occorre alcuna autorizzazione o registrazione da parte del Comune. Non è necessario fornire all’ente il proprio numero di telefono e le comunicazioni sono crittografate, azzerando dunque il rischio di intrusioni e di trafugamenti di dati personali.

Chi intende aderire può semplicemente cercare il canale del Comune di Falconara sull’applicazione Telegram, che può essere scaricata gratuitamente sia dal cellulare, che dal tablet o dal personal computer. Basta digitare l’indirizzo https://telegram.org e selezionare l’applicazione (da tablet o pc) oppure scaricare la App nel negozio online dello smartphone. Una volta scaricata l’applicazione per iscriversi occorre trovare, tramite il motore di ricerca, il canale ‘Comune di Falconara Marittima’ (link di invito https://t.me/comunedifalconaramarittima).

Con l’iscrizione si dà la propria adesione alla policy e quindi al trattamento dei dati nel rispetto della normativa vigente sulla privacy. Telegram, che il Comune di Falconara ha attivato l’anno scorso in via sperimentale, permette di trasmettere il messaggio a più utenti contemporaneamente ed è stato sviluppato per ridurre al minimo il peso di ogni messaggio. Questo significa che riesce a funzionare bene anche in condizioni di scarsa ricezione della rete.

Resta comunque attivo anche il servizio di messaggistica WhatsApp, che continuerà a trasmettere le informazioni utili e quelle relative a eventi e iniziative, come avviene da oltre quattro anni. In questo caso per iscriversi occorre installare (per chi non lo avesse ancora fatto) nel proprio smartphone l’applicazione WhatsApp, quindi salvare in rubrica il numero di telefono 3389958975 (il numero del servizio comunale). Per chiedere l’iscrizione occorrerà poi inviare un SMS tradizionale, non un messaggio WhatsApp allo stesso numero con scritto ‘ATTIVA’. Gli iscritti vengono inseriti in liste broadcast, così da garantire il massimo rispetto della privacy: nessuno degli altri aderenti, né chi gestisce il servizio, sa chi siano gli altri. Entrambi i servizi sono unidirezionali: il Comune invia le informazioni, ma non risponde a eventuali richieste dei cittadini, che possono rivolgersi direttamente agli uffici Comunali per le loro esigenze o segnalazioni. Tutte le istruzioni per iscriversi a uno dei due servizi sono pubblicate sulla homepage del sito del Comune di Falconara e in questi giorni è partita una campagna informativa per promuovere questi nuovi strumenti. L’invito è a utilizzare uno dei due canali per rimanere sempre aggiornati.

«Tengo molto a rendere i cittadini partecipi di ogni iniziativa e informazione utile e che la comunicazione possa arrivare nel modo più veloce possibile – dice il sindaco Stefania Signorini –. I modi di comunicare sono in continuo divenire e questi sistemi, che permettono di diffondere le notizie in tempo reale, sono apprezzati anche dai giovani. I servizi di messaggistica sono molto utili per diffondere notizie su eventi e iniziative pubbliche e soprattutto per comunicare immediatamente uno stato di emergenza».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2021 alle 17:59 sul giornale del 29 ottobre 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cq77





logoEV
logoEV