Falconara: al Pergoli la mostra "Riflessi" sul linguaggio d'odio

1' di lettura 07/12/2021 - L’esposizione è frutto del progetto Cifa che coinvolge in queste settimane anche gli studenti falconaresi con incontri in classe e contenuti multimediali

Il discorso d’odio e gli strumenti per contrastarlo sono al centro della mostra ‘Riflessi’, che resterà allestita dal 9 all’11 dicembre al Centro Pergoli di piazza Mazzini. La mostra è frutto del progetto sostenuto da Cifa onlus in collaborazione con Google.org, le cui autrici sono due studentesse del Politecnico di Torino, dal titolo ‘Hate Trackers beyond meanings’. Il progetto coinvolge anche gli studenti delle scuole medie di Falconara. La mostra esperienziale e di approfondimento sui fenomeni sempre più diffusi dei discorsi d’odio, già allestita a Torino nel mese di ottobre, vuole rappresentare un invito a una riflessione più profonda su se stessi e sugli altri, capace di mettere in relazione la propria storia con quella dei protagonisti di attacchi d’odio.

Il progetto Hate Trackers è stato realizzato per contrastare l’Hate Speech online in Italia attraverso l’educazione alle Fake News, coinvolgendo attivamente i giovani e le scuole nelle operazioni di tracciamento dei discorsi d’odio diffusi nel Web. Principalmente le attività si sono svolte a Torino, Falconara e Palermo. Sono state coinvolte oltre 150 classi di scuole secondarie in tutta Italia con laboratori e attività didattiche e formative, raggiungendo più di 300mila persone attraverso i Social Network, le Newsletter e il sito Web, ricchi di contenuti multimediali inediti, come interviste ad attivisti e a persone che hanno subito attacchi d’odio e approfondimenti sull’argomento. La mostra sarà aperta giovedì 9 dicembre dalle 15 alle 18, venerdì 10 e sabato 11 dalle 9.30 alle 13. L’inaugurazione ufficiale è fissata per giovedì alle 16.30.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2021 alle 16:33 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di cultura, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyG1





logoEV