Non chiede il Green pass, multato il titolare di un locale in centro

1' di lettura Ancona 11/01/2022 - Potenziati negli ultimi giorni i controlli della polizia per verificare il rispetto della normativa anti Covid: sanzionato il titolare di un locale sul viale della Vittoria

La squadra amministrativa della Questura di Ancona ha effettuato negli ultimi giorni un potenziamento dei controlli in città e provincia, disposto dal questore su determinazione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Darco Pellos, allo scopo di verificare il rispetto delle normative anti Covid. Sono stati controllati in città 8 locali tra tra bar, ristoranti, kebab ed alimentari del centro. Per uno di essi, in viale della Vittoria, è scattata la multa da 400 euro in quanto il titolare ed i dipendenti non chiedevano al banco il Green pass agli avventori. Secondo la più recente normativa, la sanzione della chiusura del locale per cinque giorni scatta dopo la terza violazione consecutiva.

I controlli sono stati effettuati con un agente che entra nei locali per consumare un caffè e vedere se i titolari provvedono a chiedergli il green pass. Il poliziotto resta poi nel locale per alcuni minuti, per controllare se anche ad altri avventori viene chiesta o meno la certificazione.

Per quanto riguarda invece i mezzi di trasporto locale che da lunedì 10 gennaio richiedono l'uso del green pass rafforzato, tra lunedì e martedì gli agenti della Questura hanno controllato 254 persone ai capolinea di varie tratte urbane ed extraurbane degli autobus bus, senza riscontrare violazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2022 alle 18:03 sul giornale del 12 gennaio 2022 - 352 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, green pass

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEEC





logoEV
logoEV
logoEV