Coronavirus Marche: i contagi crescono ancora, aumentano i decessi ma calano le terapie intensive

2' di lettura Ancona 25/01/2022 - Questa settimana nelle Marche abbiamo avuto 40.000 tamponi positivi, quasi il doppio della settimana precedente, più o meno gli stessi di tutto il 2020. Crescono da 28 a 42 i decessi. In calo invece le Terapie Intensive.

I contagi
Il numero dei nuovi positivi è quasi raddoppiato in una settimana raggiungendo cifre mai viste prima. La situazione sembra abbastanza omogenea in ogni provincia. Per fortuna la minor pericolosità di Omicron e la forte protezione offerta dai vaccini mantengono gli altri indicatori al di sotto dei dati degli anni passati.

I vaccini
Per la seconda settimana consecutiva è stata superata la quota di 100.000 dosi inoculate in sette giorni. Quasi la metà dei marchigiani ha ricevuto la terza dose e un terzo ne ha ricevute solo due. 200.000 marchigiani con più di 4 anni non hanno ancora riccevuto nemmeno la prima dose.

Ricoveri e decessi
Crescono da 16.000 a 20.000 gli attualmente positivi. I ricoveri in area medica passano da 279 a 296. I ricoveri in terapia intensiva sono i controtenedenza, scendono da 64 a 54. 42 marchigiani hanno perso la vita, la settimana scorsa erano 28.

Il paragone con il 2021
Il confronto con l'anno scorso è improponibile per quanto riguarda i nuovi contagi che sono decisamente superiori. Sono molto più numerosi anche gli attualmente positivi. Ma i ricoveri, i ricoveri in terapia intensiva e i decessi sono decisamente più bassi. Questo dato ci può rassicurare. I grafici che presentiamo a fondo articolo sono decisamente esplicativi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 376.0317897 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 376.0317900 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino
San Marino @VivereSanMarino
Riccione 376.0317896 @VivereRiccione
Rimini 376.0317899 @VivereRimini
Teramo 376.0312228 @VivereTeramo
Perugia 338.1523781 @ViverePerugia
Gubbio 376.0317898 @VivereGubbio







Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2022 alle 09:22 sul giornale del 26 gennaio 2022 - 432 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo, coronavirus marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHgr





logoEV
logoEV
logoEV