contatore accessi free

Sopralluogo in via Torresi, comitato consegna a Foresi lista di di interventi necessari

2' di lettura Ancona 19/02/2022 - Daniele Ballanti e Marco Battino hanno accompagnato l’Assessore Stefano Foresi in ricognizione nel quartiere delle Grazie. Da tempo il Comitato di via Torresi sollecitava questo incontro per risolvere i vari problemi del quartiere.

L’Assessore si è reso disponibile all’ascolto e il Comitato ha offerto collaborazione. L’Assessore ha raccolto le preoccupazioni del quartiere che comprende tutte le vie comprese tra via delle Grazie, via Torresi, via B. Gigli dall’incrocio tra via Tavernelle e il Piano e ha parlato anche con alcuni cittadini che si sono spontaneamente avvicinati per esporre le criticità del quartiere: scale rotte, buche, urgenza delle derattizzazioni, atti di vandalismo, scritte, anche offensive, nelle mura, ripristino del campetto da basket, sostituzione panchine rotte, immondizia, mancanza di cestini dei rifiuti, rimozione ferri arrugginiti taglienti ed altro ancora, molte delle quali già raccolte durante le iniziative di quartiere come la raccolta firme per la recente petizione. Ballanti ha consegnato all’Assessore una lista di interventi necessari, suddivisi per scale di priorità: alcuni che possono essere effettuati immediatamente, altri in tre-sei mesi, quelli più complessi entro la fine dell’anno.

L’Assessore dal canto suo ha garantito la presa in carico degli interventi richiesti, degli incontri periodici con il Comitato e immediatamente dei gesti di attenzione come la rimozione della ferraglia arrugginita in via Moroder e in via Torresi, il ripristino dei cesti da basket al campetto di via Moroder, una panchina rossa per l’8 marzo come gesto di attenzione al contrasto della violenza sulle donne, aumento della videosorveglianza e aumento di illuminazione nel parco sopra Largo Staffette Partigiane. Già prevista l’aumento dell’illuminazione in via Torresi con la sostituzione delle lampade con led di ultima generazione. Al termine dei sopralluoghi l’incontro nella sede del Comitato presso la Tabaccheria Urbani di via Torresi con gli altri membri dove si è parlato anche del ripristino dei marciapiedi. Ballanti propone soluzioni per sistemare i marciapiedi salvaguardando il patrimonio arboreo, come l’impiego di materiale traspirante e di facile manutenzione, anche con i fondi del PNRR, perché il problema è l’intera collina che si muove, gli alberi anzi frenano la “discesa”. L’Assessore si è dimostrato molto sensibile anche su questo tema. In programma altri incontri per monitorare l’avanzamento delle manutenzioni.


Da Comitato di cittadini di via Torresi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2022 alle 16:56 sul giornale del 21 febbraio 2022 - 306 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Comitato di cittadini di via Torresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cMUc





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode