I due cani Husky vagano lungo la Statale, salvati dalla polizia stradale

1' di lettura Ancona 21/05/2022 - I due cani apparivano smarriti e sofferenti, così gli agenti si accertavano del loro stato di salute, prestando loro le prime cure del caso

Con la stagione estiva alle porte, non è raro imbattersi in incontri di animali da compagnia lungo la propria strada. È il caso delle pattuglie della Polizia di Stato del Distaccamento Polizia Stradale di Fabriano che, nel primo pomeriggio di ieri, durante il loro servizio di vigilanza stradale hanno notato in località Falconara Marittima, sulla Strada Statale 16, due cani che si muovevano pericolosamente sul ciglio della strada.

Immediatamente i poliziotti, con l’ausilio di una pattuglia della Guardia di Finanza della Compagnia di Falconara Marittima sopraggiunta sul posto, cercavano di recuperare i poveri animali per evitare pericoli a loro e alla circolazione stradale, utilizzando l’equipaggiamento a disposizione come collare per metterli in sicurezza.

I due cani apparivano smarriti e sofferenti, così gli agenti si accertavano del loro stato di salute, prestando loro le prime cure del caso, contattando intanto l’Asur Area Vasta 2 per le incombenze di competenza.

Entrambi i cani, di presumibile razza Husky, erano dotati del microchip obbligatorio per l’anagrafe canina, grazie al quale è stato possibile risalire ai proprietari ai quali sono stati riconsegnati.







Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2022 alle 15:04 sul giornale del 23 maggio 2022 - 227 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8s5





logoEV
logoEV
logoEV