Blackout all'ospedale, attivati i gruppi elettrogeni: disagi a Torrette

ospedali riuniti 1' di lettura Ancona 07/07/2022 - Disagi all'ospedale di Torrette a causa di numerosi blackout che si sono verificati nelle prime ore di giovedì

Diversi blackout hanno interessato nella giornata di giovedì l’ospedale regionale di Torrette. Le prime interruzioni di corrente sono avvenute nella notte e sono proseguite anche nella mattina. Sono stati attivati i gruppi elettrogeni, che stanno garantendo la corrente elettrica necessaria alle attività diagnostiche ed operatorie.

L'azienda ospedaliera fa sapere che "i tecnici dell’ospedale e la società esterna Siram deputata alla manutenzione degli impianti elettrici sono immediatamente intervenuti allo scopo di approfondire l'accaduto e, contestualmente, elaborare un piano d’interventi immediati per affrontare e risolvere l'emergenza". A quanto pare i blackout sarebbero dovuti a possibili guasti nella cabina locale della rete Enel.

I blackout hanno avuto inevitabilmente ricadute sulle attività dell'ospedale, con code e ritardi che si sono sviluppati per gli esami diagnostici. C'è anche chi ha rinunciato: Ospedali Riuniti fa sapere che "ai cittadini che hanno deciso di tornare in altra data per effettuare le prestazioni prenotate è stata subito fissata un’altra prenotazione".






Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2022 alle 16:33 sul giornale del 08 luglio 2022 - 204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Ospedale di Torrette di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dePk





logoEV