Rovista nelle tende e nei frigoriferi del camping, donna foto-segnalata dalla Polizia

polizia mascherina 1' di lettura Ancona 07/07/2022 - Rovistava tra le tende e tra i frigoriferi in dotazione ai clienti di un camping di Portonovo alla ricerca di cose da mangiare, rispondendo con insulti e minacce ai gestori della struttura prima e alla Polizia dopo

Nel pomeriggio di ieri doppio intervento delle Volanti doriche che si sono recate a Portonovo per una donna di 36 anni che infastidiva gli utenti di un camping, rovistando tra le tende e tra i frigoriferi in dotazione ai clienti del struttura alla ricerca di cose da mangiare. Un primo intervento sembrava aver calmato la donna, ma dopo circa un’ora un altro responsabile di struttura ricettiva di Portonovo chiamava la Polizia segnalando che la stessa donna si era resa protagonista di nuove molestie e minacce effettuate nei suoi confronti brandendo delle pietre che minacciava di lanciare al suo indirizzo. La donna, di origini serbe, è risultata priva di documenti, ed all’esito dell’intervento è andata in escandescenza anche contro gli operatori di Polizia. Per questo è stata accompagnata presso la Questura dove è stata foto-segnalata e denunciata per minacce.







Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2022 alle 15:55 sul giornale del 08 luglio 2022 - 227 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/deKE





logoEV
logoEV