Falconara, portafogli smarrito restituito a un turista tedesco: il sindaco premia un altro concittadino

2' di lettura Ancona 08/08/2022 - Ritrova il portafogli smarrito da un turista e lo consegna alla polizia locale

Il sindaco Stefania Signorini ha ricevuto oggi al Castello un altro concittadino che, trovato un portafogli a terra, lo ha restituito al proprietario: si tratta di Emanuele Bonvini, castelfrettese di 52 anni, che venerdì scorso 6 agosto ha trovato un portamonete con 120 euro in contanti e due carte di credito e l’ha consegnato alla polizia locale. Apparteneva a un turista che ne è rientrato subito in possesso. «E’ importante valorizzare gesti che possano essere presi a modello – ha detto il sindaco – e per questo, per la seconda volta in pochi giorni, sono davvero felice di ricevere al Castello un’altra persona che si è distinta per onestà, senso civico e altruismo. Voglio mandare un segnale positivo, perché troppo spesso sotto i riflettori finiscono casi che rischiano di far perdere fiducia nel prossimo».

Bonvini, che fa il magazziniere in una grande azienda anconetana, è sposato e padre di due figli, ha raccontato le circostanze del ritrovamento. «Stavo tornando a casa dal mare insieme a mio figlio e a un amico – ha spiegato – saranno state le 16.30 quando, nella rampa disabili del sottopasso ex Piattaforma Bedetti, ho visto un portafogli a terra, che si era aperto. All’interno c’erano soldi e carte di credito, era riportato il nome di un cittadino tedesco. Per fortuna a pochi metri dal sottopasso ho incontrato una pattuglia della polizia locale e ho consegnato tutto agli agenti».

Nel frattempo l’amico di Bonvini, imboccata anche lui la rampa di uscita dal mare, ha notato un signore trafelato che sembrava cercare qualcosa. Lo ha segnalato subito a Bonvini, che gli ha spiegato cosa fosse successo. «Ho detto al turista tedesco che avevo ritrovato il suo portafogli – ha proseguito il racconto – e l’ho accompagnato dagli agenti della polizia locale, che erano ancora in zona. E’ potuto rientrare subito in possesso di denaro e carte di credito e mi ha ringraziato tantissimo». Bonvini ha ripensato a quando, turista a Barcellona, era stato lui a perdere il portafogli: «Purtroppo nel mio caso il portamonete non è stato ritrovato – ha detto – e ho dovuto trascorrere due ore negli uffici della polizia spagnola per tutte le denunce».

Anche a Emanuele Bonvini è stata consegnata una medaglia dell’artista Guido Armeni, simbolo della riconoscenza di tutta la città. Appena la settimana scorsa il sindaco aveva voluto incontrare al Castello Gianluca Amoroso Gasparoni, l’uomo di Falconara che il 28 luglio scorso aveva ritrovato in via Rosselli un astuccio contenente circa mille euro in contanti e l’aveva consegnato ai carabinieri, permettendo alla giovane proprietaria di recuperarlo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2022 alle 16:54 sul giornale del 09 agosto 2022 - 276 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dj4m





logoEV