contatore accessi free

Alle Muse in scena l'Opera "Il Matrimonio Segreto" di Cimarosa nel 20ennale della riapertura

3' di lettura Ancona 07/10/2022 - Venerdì 14 ottobre alle ore 20.30 e domenica 16 ottobre alle ore 16.30 va in scena al Teatro delle Muse di Ancona la seconda opera in cartellone della Stagione Lirica 2022, Il Matrimonio Segreto dramma giocoso in due atti di Giovanni Bertati, dalla commedia The Clandestine Marriage di George Colman il vecchio e David Garrick, musica di Domenico Cimarosa

L’opera vede sul podio dell’Orchestra Sinfonica Gioachino Rossini il giovanissimo direttore Diego Ceretta - tra le più brillanti promesse della direzione d’orchestra - la regia è affidata a Marco Baliani, scene e luci sono di Lucio Diana e i costumi di Stefania Cempini.

Un cast giovane ruota intorno al veterano Filippo Morace nel ruolo di Geronimo: Carolina è Veronica Granatiero, Elisetta Maria Sardaryan, Fidalma è Mariangela Marini, Il Conte Robinson Tommaso Barea, Paolino Pierluigi D’Aloia. La produzione è un nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse.

È la prima volta che l’opera di Cimarosa si rappresenta nel ricostruito Teatro delle Muse, che festeggia vent’anni dalla sua riapertura. Ancona l’aveva ascoltata nel 1911 e nel 1928. The secret marriage è la commedia di maggior successo scritta a quattro mani da Georg Colman il vecchio e David Garrick – attore e drammaturgo – nata sulle scene londinesi nel 1766 e diventata popolare in tutta Europa, dove Bertati – divenuto Poeta Teatrale alla corte di Vienna, dopo l’esilio di Lorenzo Da Ponte – ne fece soggetto della più fortunata opera buffa cimarosiana.

Matrimonio segreto vide la luce al Burgtheater di Vienna nel 1792, dove raccolse un successo così grande, che l’Imperatore pretese come bis l’esecuzione integrale dell’opera. Il capolavoro cimarosiano immediatamente rappresentato nelle capitali europee, è uno dei pochi titoli del teatro buffo napoletano del Settecento a rimanere in repertorio anche nell’Ottocento e nel primo Novecento. “È un meccanismo teatrale ad orologeria tecnicamente perfetto - dice il direttore artistico Vincenzo de Vivo - che raggiunge i livelli delle opere scritte da Mozart e Da Ponte per quello stesso teatro imperiale di Vienna in cui l’opera ha visto la luce”.

“Ad ascoltare la musica di Cimarosa - afferma il regista Marco Baliani – si sente nell’aria vibrare il volo malandrino di un tafano pungitore, una musica divertita di se stessa, che insegue e tallona la vicenda o addirittura la anticipa”.

I biglietti vanno da €30 in terza galleria, €55 in seconda galleria, €66 in prima galleria fino a €80 in platea.

Info: biglietteria Teatro delle Muse 071 52525 biglietteria@teatrodellemuse.org

Biglietti in vendita on line su www.vivaticket.com

La Fondazione Teatro delle Muse è sostenuta dal contributo di: Comune di Ancona, Fondazione Cariverona, Ministero della Cultura, Regione Marche / Si ringrazia per il sostegno: Associazione Palchettisti del Teatro delle Muse, Gli Amici del Teatro delle Muse / In collaborazione con Marche Teatro / Con il Patrocinio di Rai Marche.

Domenica 9 ottobre alle ore 11 al foyer di prima galleria del Teatro delle Muse si terrà la consueta GUIDA ALL’OPERA condotta per IL MATRIMONIO SEGRETO dal critico musicale Gabriele Cesaretti. L’appuntamento è ad ingresso libero.

Il 14 ottobre alle 23.30 alla fine della prima dell’opera, il direttore del Teatro Velia Papa ha annunciato che, sulla piazza antistante il Teatro delle Muse ci sarà un brindisi per festeggiare insieme il compleanno del Teatro che compie 20 anni dalla sua riapertura.

www.fondazionemuse.org








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2022 alle 17:46 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 76 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, teatro delle muse, comunicato stampa, opera ancona, cimarosa ancona, il martimonio segreto ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duB8