contatore accessi free

Camerano, raid vandalico e scritte contro il sindaco Mercante: "Dimettiti"

1' di lettura Ancona 07/10/2022 - Il sindaco: "Ignobile gesto che non scalfisce la determinazione della giunta comunale ad andare avanti”.

Raid vandalico in centro a Camerano e minacce contro il sindaco Oriano Mercante. È quanto successo ella notte tra mercoledì e giovedì in piazza Roma. Ignoti hanno appiccato il fuoco ad un cestino della spazzatura e all’albero illuminato davanti alla ex sede della Bcc, mentre su un muro è apparsa la scritta "Ultimo avviso, Oriano dimettiti".

Mercante, che già nei mesi scorsi aveva ricevuto messaggi intimidatori, ha commentato così su Facebook: “Si tratta di un gesto chiaramente intimidatorio a danno di un bene della collettività, atto a fomentare nel paese un clima di odio e violenza. Le scritte minacciose rivolte alla mia persona, non fanno altro che rendere ignobile il gesto che, chiaramente, qualifica da sé chi lo ha compiuto ma che certamente non scalfisce la determinazione della giunta comunale ad andare avanti. Auspico che anche le forze di opposizione, in considerazione del principio del rispetto istituzionale e del dettato costituzionale, si dissocino, esprimendo piena solidarietà e massima condanna all’atto compiuto”.

Sulla vicenda stanno indagando polizia municipale e carabinieri: al vaglio degli inquirenti le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza di piazza Roma.

Sulle minacce a Mercante è intervenuto il segretario provinciale del PD, Jacopo Francesco Falà: "La federazione provinciale del PD di Ancona esprime la massima solidarietà al Sindaco di Camerano Oriano Mercante per le inaccettabili minacce ricevute in forma di ultimatum. Ci auguriamo che assieme a quella del PD di Camerano giunga immediata la vicinanza e la condanna per questo sconsiderato gesto da parte di tutte le forze politiche locali e del territorio".






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2022 alle 10:57 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di cronaca, camerano, marco vitaloni, oriano mercante, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duqG





logoEV
logoEV
logoEV