contatore accessi free

L’Ordine Avvocati Ancona al Congresso Nazionale Forense a Lecce

2' di lettura Ancona 07/10/2022 - Miranda, Presidente COA Ancona eletto delegato per la Regione Marche all’OCF – Organismo Congressuale Forense.

In corso a Lecce la tre giorni dedicata alla massima assise dell’avvocatura italiana per discutere dei temi che riguardano il mondo forense nell’ambito del tema del ruolo costituzionale dell’Avvocatura. Al Congresso sono intervenuti i più alti esponenti della Giustizia italiana quali il Primo Presidente della Corte di Cassazione Pietro Curzio, il Sottosegretario alla Giustizia Avv. Francesco Paolo Sisto e il Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione Luigi Salvato.

Il Congresso è chiamato a votare sulle mozioni relative ad importanti innovazioni che interessano non solo l’Avvocatura ma anche l’intero settore giustizia quali la riforma dell’accesso alla Professione Forense, l’innovazione telematica nei diversi ambiti processuali, la riforma del processo penale e del processo civile, la giustizia complementare e l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, la c.d. giustizia predittiva.

Si tratta di temi che impegneranno gli organi nazionali dell’Avvocatura affinché l’esito delle votazioni del Congresso possa essere tradotto in effettivi interventi normativi.

L’Avvocatura anconetana è rappresentata in sede congressuale dal Presidente dell’Ordine Maurizio Miranda nonché dai delegati avvocati Paola Terzoni, Mario Antonio Massimo Fusario, Ludovica Dusmet, Siusi Casaccia, presidente del Comitato Pari Opportunità, Gianni Marasca, Presidente del Consiglio Distrettuale di Disciplina forense.

“Si tratta di un momento molto complesso per il mondo dell’avvocatura e per quello della giustizia – ha detto Miranda – e di un evento nel quale si affrontano tematiche fondamentali per il futuro di questo settore. Sentiamo la responsabilità del valore di ogni singola votazione e di rappresentare le istanze di tutti i colleghi”. “Al nuovo Parlamento che presto si insidierà – ha concluso il Presidente del COA Ancona - affideremo le riflessioni e le proposte di un comparto, quello della giustizia, che necessita di ritrovare nuova centralità nell’agenda politica”.

Nel corso del Congresso si è provveduto al rinnovo dei componenti dell’OCF, organismo di vertice di rappresentanza politica dell’Avvocatura italiana cui è affidato il compito di attuare quanto deliberato in sede congressuale.

Per la Regione Marche è stato eletto quale unico delegato regionale l’Avv. Maurizio Miranda, attuale Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Ancona.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2022 alle 18:41 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 86 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, avvocati, Ordine degli Avvocati di Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duC1