contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Superimpero" il nuovo libro di Laura di Lucchio ad Ancona

2' di lettura
80

L' informagiovani di Ancona si appresta ad ospitare Laura di Lucchio, fisica ricercatrice e scrittrice, con la sua ultima opera "Superimpero" il prossimo 23 maggio alle ore 17,30 presso l'aula T31 della facoltà di Economia "G. Fua"

Una serata aperta a tutti e dedicata alla lettura di alcuni capitoli dell' opera con gli attori Patrizia Giardini e Marcello Moscoloni che interpreteranno i protagonisti del romanzo di fantascienza. Superimpero disegna un futuro tecnologico che non manca di inquietare, diventando al primo sguardo un futuro distopico dove regna sovrana una superintelligenza artificiale che vede “tutto ciò che non è noto per fornire un netto risultato come non è degno di essere intrapreso".

Descrive un mondo fantascientifico in cui una macchina hypercomputante, HEMA, domina le decisioni umane. La scomparsa di un eminente scienziato esperto di HEMA apre le prospettive a una trama del futuro nella quale non mancano elementi di giallo. Non manca un gruppo di ribelli al lavoro per realizzarne un altro: le premesse per il disastro ci sono fin dall’incipit.

Supercomputer che però non sono vera e propria fantascienza ma prossima realtà e grande fonte di ispirazione di Laura Di Lucchio, laureata in Fisica e ricercatrice che si è trovata a lavorare proprio con i supercomputer.

"Ho svolto ricerca in Spagna e in Germania – spiega la scrittrice - ho inserito nella trama di Superimpero sia esperienze lavorative, sia della mia vita. È un romanzo ricco di emozioni, con storie personali che si intrecciano, con un punto di vista femminile. Tengo molto a questa pubblicazione, l’ho curata in ogni aspetto, non è stato complesso unire la forte componente realistica con quella fantastica – spiega - avevo le idee chiare sin dall'inizio".

Una visione di futuro che non è però del tutto estranea al mondo attuale: anche se all’epoca delle prime stesure di Superimpero il tema dell’Intelligenza Artificiale non era in voga come in queste settimane. Il romanzo, pubblicato nel 2020 e vincitore nello stesso anno della menzione d’onore del premio Metamorfosi, è pubblicato da Albatros, con prefazione di Barbara Alberti. Modera l'incontro il giornalista Massimiliano Giorgi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2023 alle 10:23 sul giornale del 23 maggio 2023 - 80 letture






qrcode