contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

I benefici dell'olio di CBD

4' di lettura
48

Il CBD, abbreviazione di cannabidiolo, è un composto derivato dalla pianta di canapa. Da non confondere con la marijuana che alcune persone fumano, l'olio di CBD è legale e contiene pochissimo del composto "psicoattivo" THC. La canapa coltivata per ottenere l'olio di CBD sarà sempre ricca di CBD e povera di THC.

Questo, consente a tutti di godersi a pieno il CBD senza l'intossicazione psicoattiva a cui è associato il THC. Ma quali sono i benefici di questa meravigliosa pianta? Leggi per scoprirlo.

Il potenziale del CBD nel trattamento del dolore

Uno dei vantaggi dell'olio di CBD è il suo potenziale per alleviare il dolore. Interagendo con i neurotrasmettitori nel sistema nervoso centrale, il CBD potrebbe potenzialmente alleviare il dolore correlato all'infiammazione, all'artrite e ai danni ai nervi (neuropatia periferica). In uno studio di quattro settimane, le persone che hanno avuto danni ai nervi nella metà inferiore del loro corpo hanno riportato una significativa riduzione del dolore intenso e acuto dopo aver usato un olio di CBD topico.

Visita questa pagina per scoprire come puoi acquistare i prodotti a base di CBD nei negozi in Italia.


Effetti del CBD sul trattamento dell’ansia

L'olio di CBD è anche efficace nel trattamento dei sintomi dell'ansia. Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Neuropsychopharmacology, l'olio di CBD è risultato significativamente più efficace del placebo nel ridurre i livelli di ansia nelle persone con disturbo d'ansia sociale (SAD). Agisce riducendo l'attività del sistema serotoninergico del cervello, responsabile della regolazione dell'umore e del comportamento sociale.


Benefici per la cura della pelle

Oltre ai suoi benefici per la salute mentale, l'olio di CBD sta diventando sempre più popolare per i suoi potenziali benefici per la cura della pelle. L'olio di CBD è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, che possono aiutare a ridurre arrossamenti, gonfiori e irritazioni della pelle. Inoltre, agisce come un potente antiossidante, proteggendo la pelle dai danni causati dai radicali liberi. La sua capacità di regolare la produzione di sebo aiuta anche a mantenere la pelle idratata e sana.


Il CBD nel trattamento dell’epilessia

Ma le applicazioni dell'olio di CBD non si fermano qui. È stato dimostrato che il CBD può essere utilizzato nel trattamento di alcune sindromi epilettiche. Nel 2018, la Food and Drug Administration (FDA) ha acconsentito l'uso del CBD per coloro che soffrono di convulsioni e rare forme di epilessia, in pazienti di almeno 2 anni.


L'interazione del CBD con il corpo

Ma cosa fa esattamente il CBD nel corpo? Il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide, una vasta rete di messaggi nel corpo che svolge un ruolo chiave nella regolazione di molte funzioni fisiologiche. I cannabinoidi, tra cui il CBD, sono essenziali per una buona salute, tanto che il nostro cervello produce i propri cannabinoidi. Questi composti influenzano diverse funzioni fisiologiche, tra cui l'appetito, la digestione, il metabolismo, l'umore, la memoria, il sonno, il controllo del movimento e la percezione del dolore.


Come assumere il CBD

Con tutte queste informazioni sul CBD e i suoi molteplici vantaggi, è naturale chiedersi come si può assumere. Esistono diversi modi per assumere l'olio di CBD: una delle opzioni più comuni è l'assunzione orale, che può avvenire attraverso l'ingestione di capsule o l'aggiunta di olio di CBD ai cibi e alle bevande. Questo metodo offre un'assunzione graduale e duratura del CBD nel corpo.

Un'altra opzione è l'assunzione sublinguale, in cui si pongono alcune gocce di olio di CBD di JUSTBOB sotto la lingua. In questo modo, il CBD viene assorbito rapidamente attraverso i capillari presenti nella mucosa orale, garantendo un'azione più rapida.

È anche possibile applicare l'olio di CBD sulla pelle. Questo è particolarmente utile per il trattamento di dolori muscolari, tensioni e infiammazioni localizzate. Massaggiare delicatamente l'olio di CBD sulla zona interessata può fornire un sollievo immediato.

L’inalazione di CBD mediante l'uso di vaporizzatori o sigarette elettroniche è un'altra opzione. Questo metodo consente al CBD di entrare rapidamente nel flusso sanguigno attraverso i polmoni, offrendo un rapido effetto.



Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2023 alle 12:49 sul giornale del 25 maggio 2023 - 48 letture



qrcode