contatore accessi free

Il giorno della Proclamazione: Daniele Silvetti indossa la fascia tricolore [VIDEO]

2' di lettura Ancona 30/05/2023 - Martedì è il giorno della proclamazione del vincitore delle elezioni amministrative del comune di Ancona. Daniele Silvetti è stato nominato sindaco di Ancona e cinto con la fascia tricolore. Previsto per lunedì 19 giungo la prima seduta del Consiglio comunale e la presentazione della Giunta

A neanche 24 ore dall’esito del voto che lo ha visto diventare il primo vincitore di centrodestra della storia moderna della città arriva l’ufficializzazione della nomina di Daniele Silvetti a sindaco di Ancona.

Ad assistere all’investitura e alla vestizione della fascia tricolore i sostenitori ed amici più vicini al nuovo primo cittadino dorico e la famiglia. In prima fila mamma e papà, visibilmente emozionati, come la moglie Manola e la figlia minore, assente la maggiore, in classe per non mancare alla versione.

Si apre quindi ufficialmente la sindacatura di Daniele Silvetti, che annuncia come verosimilmente già lunedì 19 giugno potrebbe avvenire la prima convocazione del consiglio comunale, con insediamento della giunta e nomina del presidente del consiglio.

Indossata la fascia e ringraziati dirigente e personale degli uffici comunali, Daniele Silvetti ripete il suo messaggio di apertura alla cittadinanza:

«Due modi di vedere la città devono trovare il modo di convivere e di essere di aiuto allo sviluppo di ancona e di sostegno alla comunità. La campagna elettorale è finita. Il segnale che voglio mandare dal palazzo del Popolo al popolo anconetano è di grande apertura. Lo faremo parlando da subito con le associazioni del mondo sociale, del mondo ambientalista, temi che caratterizzeranno il governo dei prossimi 5 anni».

Un messaggio ribadito anche a chi tra due settimane si troverà seduto per la prima volta sui banchi dell’opposizione: «Voglio lanciare un messaggio forte a questa città che vuole ritrovare coesione. Un messaggio a tutte le forze politiche. Mi aspetto collaborazione contributi di idee e proposte da chi ha governato la città finora. Metteremo a terra i progetti messi in cantiere per cui ci sono già stati riconoscimenti».

Eletto con poco più di 1400 voti ora Daniele Silvetti si appella alla città per ricostruire un tessuto sociale che permetta una sindacatura solida: «Ci aspettano scelte importanti, decisive, e chiedo l’aiuto a tutti voi per essere il sindaco di tutti gli anconetani e un buon sindaco per la storia di Ancona».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter

   

di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it











logoEV
logoEV
qrcode