contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Tubatura rotta: Viale allagato e metà quartiere Adriatico senza acqua [VIDEO]

2' di lettura
2630

Un vero e proprio ruscello quello che sta allagando dalle prime ore dell’alba il via della Vittoria e via Rismondo per la rottura di una tubatura dell’acqua. Numerose le case rimaste senza acqua, il comune apre un Coc con la Protezione Civile

Le macchine rallentano e scooteristi e motociclisti alzano i piedi per non bagnarsi, attraversando il piccolo guado che si è venuto a creare sul torrentente che ora attraversa l’incrocio tra Viale della Vittoria e Via Rismondo. A causare la perdita la rottura di una tubatura, avvenuta all’incirca all’alba. Subito la grave perdita è stata segnalata da un cittadino residente lungo la via che ha avvisato autorità e Viva Servizi.

Immediato l’avvio dei lavori, mentre iniziava il via vai dei mattinieri della domenica. A scoppiare è stata una tubatura principale, causando quindi una potente perdita d’acqua, capace di sollevare l’asfalto del manto stradale e interrompendo l’afflusso d’acqua a numerose case del quartiere Adriatico.

«La tubatura va a servire zona più alta via Panoramica e quella immediatamente adiacente al lato destro- ci ha spiegato l’assessore alla Protezione Civile Giovanni Zinni- Attualmente non sappiamo con precisione quante famiglie sono senza acqua, ma a breve verrà attivato un numero verde per ricevere le segnalazioni dei cittadini (071222300). Intanto abbiamo già aperto un COC (Centro Operativo Comunale n.d.r.) per poter fornire l’acqua ai cittadini in una giornata così calda. Con la Protezione Civile porteremo due postazioni di distribuzione dell’acqua lungo il Viale e in Via Panoramica».

Mentre l’assessore spiega le prossime mosse dietro di lui la ruspa di Viva Servizi scava l’asfalto della strada per raggiungere la perdita. Ancora troppo presto per poter dare previsioni certe, ma l’assessore si dice ottimista: «Contiamo di poter sistemare la perdita in giornata».

AGGIORNAMENTO (ore 11:11)

Per far fronte alle criticità nella erogazione dell'acqua in seguito alla rottura della condotta in via Rismondo, è stata posizionata una autobotte di fronte allo stadio Dorico così da permettere l'approvvigionamento idrico . I residenti del Quartiere Adriatico troveranno anche un gazebo della Protezione civile in via Maratta per la distribuzione di fusti di acqua da 5 litri.

AGGIORNAMENTO (ore 11:16)

È stato attivato un numero di pronto intervento per tutte le difficoltà dovute alla mancanza di acqua nel Quartiere Adriatico e per coloro che non riescono a raggiungere i punti di rifornimento al Dorico o in via Maratta. Eccolo: 071222300

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2023 alle 10:56 sul giornale del 28 agosto 2023 - 2630 letture






qrcode