contatore accessi free

I Sindaci di Ancona e Falconara fanno il punto sugli sversamenti e sui progetti condivisi

2' di lettura Ancona 21/09/2023 - Sversamenti a mare, manifestazioni e spettacoli da organizzare in spiaggia e nei quartieri di confine, progettazioni condivise per riqualificare territori contigui grazie a fondi europei: sono stati alcuni degli argomenti affrontati nella mattinata di oggi, giovedì 21 settembre, dal sindaco Stefania Signorini con il sindaco di Ancona Daniele Silvetti, durante un incontro organizzato al Castello

Tra le priorità, la realizzazione degli interventi per superare il disagio degli sversamenti a mare: a breve a Falconara si svolgerà un tavolo tra le due amministrazioni comunali e i rappresentanti di VivaServizi, per fare il punto sul bando per l’affidamento dei lavori. Il progetto prevede, per Falconara, la realizzazione di una grande condotta in spiaggia, da Villanova al sottopasso di via Caprera, oltre alla posa di due grandi tubazioni a Palombina Vecchia, vicino al confine con Ancona, interventi da realizzare in tre stralci al di fuori della stagione balneare. Per il territorio di Ancona è prevista la realizzazione di nuovi collettori paralleli ai fossi Manarini e della Palombina (i lavori saranno eseguiti in gran parte con la tecnica del microtunnel per evitare scavi a cielo aperto) e una nuova vasca di prima pioggia da realizzare in un terreno agricolo a monte della spiaggia, oltre vasche di laminazione.

I sindaci Signorini e Silvetti hanno parlato anche di iniziative pubbliche, da organizzare in modo condiviso in spiaggia tra Collemarino e Falconara e nei quartieri di confine, in modo da ottimizzare le risorse e proporre eventi di primo piano, sia a livello culturale che turistico.

Si è parlato infine dello strumento dell’Iti, investimento territoriale integrato, che permette agli enti di unire le forze per intercettare le risorse dei programmi europei, in modo da attuare una riqualificazione urbanistica di territori tra loro omogenei, moltiplicando le opportunità di finanziamento.

«La collaborazione tra Falconara e Ancona si è già dimostrata efficace nella progettazione delle opere per risolvere il disagio legato agli sversamenti – commenta il sindaco Stefania Signorini – e con il sindaco Daniele Silvetti, con cui mi sono trovata subito in sintonia, vogliamo ampliare i settori in cui operare insieme, in modo da utilizzare tutti gli strumenti disponibili per intercettare fonti di finanziamento a servizio delle nostre comunità».






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2023 alle 16:28 sul giornale del 22 settembre 2023 - 82 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, daniele silvetti, Stefania Signorini, articolo, sversamenti anconasversamenti falconara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/es5m





logoEV
logoEV
qrcode