contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

L’Arco di Traiano nel porto di Ancona: l’accesso sicuro all’Italia (parte prima)

12' di lettura
594

Si è svolta a Fano, uno dei centri principali delle Marche romanizzate, la Vitruvius Summer school 2023, dedicata al tema L’Arco dall’antichità al mondo contemporaneo.

In una settimana densa di visite a monumenti di epoca varia, di comunicazioni e interventi condotti da studiosi di fama internazionale, il Centro Studi Vitruviani di Fano, l’Università Politecnica delle Marche di Ancona e l’ateneo di Urbino hanno proposto ai corsisti un percorso conoscitivo molto ampio dal punto di vista temporale e altrettanto articolato nei contenuti archeologici, storico-artistici, architettonico-urbanistici. La scuola estiva è stata anche l’occasione per affrontare temi di strettissima attualità, quali il supposto rinvenimento a Fano di un lacerto pavimentale della basilica progettata da Vitruvio e da lui stesso richiamata nel De Architectura, oppure temi lungamente dibattuti, ma di fatto ancora attuali, perché non risolti in termini documentali o di reperti archeologici probatori.

Eugenio La Rocca, Oscar Mei, Antonello Alici dell’UNIVPM di Ancona