contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Rubano soldi dalla cassetta delle offerte in chiesa, arrestati due uomini

1' di lettura
194

Nel pomeriggio di ieri (19 febbraio) i poliziotti hanno tratto in arresto due soggetti, entrambi italiani di 27 e 37 anni, già gravati da precedenti giudiziari e di polizia per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti.

L'arresto nasce all'esito di un normale servizio di controllo del territorio effettuato dai poliziotti i quali, transitando in zona Pinocchio, notavano nei pressi di una Chiesa lì presente un veicolo che li insospettiva. Effettivamente i loro sospetti venivano confermati poiché vedevano sull'uscio della Chiesa uno dei due soggetti, a loro già noto, che sorpreso dai poliziotti non riusciva a giustificare la sua presenza lì in quel momento. All'interno della Chiesa invece sorprendevano l'altro soggetto, chino vicino all'offertorio, con una pinza tra le mani, intento a prendere il contenuto della cassetta.

Immediatamente i poliziotti bloccavano l'uomo lo controllavano e trovavano nella tasca dei suoi pantaloni poche decine di euro che era riuscito a sottrarre dalla cassetta dell'offertorio. La somma veniva restituita al parroco e i due, tratti in arresto per il reato di furto aggravato in concorso, venivano condotti presso gli Uffici di via Gervasoni dove restavano a disposizione dell'A.G. in attesa dell'udienza per direttissima fissata nella mattinata odierna.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 10:54 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 194 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode