contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Raccolta di rifiuti nel quartiere del Piano con l'associazione Plastic Free

2' di lettura
58

La giunta riunita oggi (21 febbraio) a Palazzo del Popolo su proposta dell'assessore al Volontariato civico Marco Battino ha concesso il patrocino gratuito all'iniziativa di raccolta di rifuiti nel quartiere del Piano, che sarà condotta dall'associazione Plastic Free.

L'iniziativa si svolgerà domenica 25 febbraio, a partire dalle 10. Il ritrovo è in piazza D'Armi – parcheggio grande lato Marina Militare.

Ci si può iscrivere al link https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/6446/25-feb-ancona e per informazioni si possono contattare i numeri 3396759844 (Massimiliano) e 3476565281 (Rodolfo).

"Ancona – afferma l'assessore Battino - è Comune Plastic Free 2024. Questo è il segno della nostra attenzione costante verso i quartieri. Un'attenzione che possiamo trasformare in azioni concrete anche grazie all'ottima collaborazione con Plastic Free. Come sempre è bello poter svolgere delle attività con i cittadini che volontariamente offrono il proprio contributo per il bene della città. Questa iniziativa ha un indubbio valore in termini di sensibilizzazione, poiché ci consente di mostrare concretamente a chi osserva questa attività quanto è necessaria la cura della città e del territorio in cui si vive e, di conseguenza, quanto è importante il rispetto del'ambiente".

"Questa – spiega Massimiliano Lelli, referente Comunale Plastic Free onlus – è la seconda raccolta organizzata grazie al patrocinio del Comune di Ancona, dopo quella che abbiamo fatto a dicembre. La prima era concentrata sui mozziconi, mentre questa volta abbiamo scelto di di intervenire in un'area più vasta come piazza D'Armi, in cui c'era più bisogno di raccogliere i rifiuti. Il Comune si è reso disponibile anche questa volta a patrocinare l'iniziativa. Ringraziamo quindi sia il Comune, sia Anconambiente per il patrocinio a questo progetto che non sarà comunque l'ultimo".

"L’associazione Plastic Free - spiega Leonardo Puliti, referente regionale Marche e Umbria - è impegnata nella tutela dell’ambiente con appuntamenti di pulizia di città, spiagge, parchi e fiumi. Dal 10 novembre 2019, data della nostra nascita, gli appuntamenti sono cresciuti in maniera esponenziale, raggiungendo la quota di oltre 200 al mese. I nostri clean up, o passeggiate ecologiche, hanno il duplice obiettivo di sensibilizzare la popolazione attraverso appuntamenti di pulizia di città, spiagge, parchi, fiumi, e di liberare la natura dalla plastica e da rifiuti vari. Ringrazio il nostro referente locale di Ancona Massimiliano Lelli e tutta l'Amministrazione comunale anconetana per essere sempre vicina alle nostre attività. La collaborazione tra le istituzioni, le associazioni e i cittadini è alla base di un reale cambiamento per il bene del nostro pianeta".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2024 alle 17:23 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 58 letture






qrcode