contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Falconara: Forza Italia, convegno del coordinamento provinciale con la presenza di Stefania Craxi

2' di lettura
124

Si è svolta mercoledì 17 aprile l'iniziativa del coordinamento provinciale di Ancona di Forza Italia con la presenza di Stefania Craxi, Presidente della Commissione esteri e Difesa del Senato.

Il convegno che si è tenuto presso l'Hotel Touring di Falconara ha visto la presenza dell'Assessore Regionale Stefano Aguzzi, della candidata marchigiana alle elezioni europee per FI Graziella Ciriaci, mentre Clemente Rossi, vice coordinatore di FI, ha presieduto i lavori.

Ospite della iniziativa anche il sindaco di Falconara Stefania Signorini che nel ringraziare Stefania Craxi della sua presenza in città ha sottolineato quanto Falconara sia centrale per la regione in termini infrastrutturali.

Ha poi fatto seguito l'intervento del sindaco di Ancona nonché membro della segreteria nazionale di FI Daniele Silvetti il quale ha ricordato il contributo dato da amministratori di matrice riformista allo sviluppo della città capoluogo a partire dal defunto sindaco Del Mastro e ha posto l'accento sulla necessità di rafforzare le forze popolari di centro in grado, esse sole, di determinare gli scenari futuri di una Europa protagonista.

Il coordinatore provinciale di Forza Italia nonché sindaco di Numana Gianluigi Tombolini ha ribadito la centralità per la nostra regione di politiche nazionali coerenti e incentivanti per la piccola e media impresa e ha invitato i marchigiani ad andare alle urne il prossimo 8 e 9 giugno perché il voto rappresenta un momento di democrazia diretta che i marchigiani debbono cogliere ed ha precisato che Forza Italia è parte importante del Partito Popolare Europeo e quindi rappresenterà la componente centrale e più numerosa del prossimo parlamento europeo.

Stefania Craxi nel suo intervento ha messo l'accento sul fatto che il prossimo voto per il rinnovo del parlamento europeo assume valenza decisiva per i destini collettivi.

In un contesto globale cosi instabile e dagli esiti incerti c'è bisogno di un'Europa forte, coesa e capace di intervenire con voce univoca sulle grandi questioni per non condannarsi all'irrilevanza strategica.

Per Forza Italia – ha detto la senatrice – serve costruire l'Europa che non c'è, correggere le storture della organizzazione comunitaria in senso più democratico e più rappresentativo abbandonando la logica della guida gerarchica.

C'è bisogno, ha continuato la Craxi, di un'Europa attenta ai bisogni concreti dei cittadini, capace di creare crescita e sviluppo, valorizzando le peculiarità nazionali che trovano alimento nei singoli territori.

“ Sono certa - ha dichiarato infine la senatrice di FI – che da questa splendida regione ricca di storia e di cultura, di tradizioni e di bellezze storico-artistiche, con un tessuto di piccole e medie imprese diffuso e capillare che nel contesto europeo vanno tutelate e promosse, possa partire un messaggio di speranza e di riscossa per l'Italia all'interno di una Unione rafforzata e competitiva.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2024 alle 10:11 sul giornale del 20 aprile 2024 - 124 letture






qrcode