contatore accessi free

Nuova localizzazione della Fiera, Brandoni: accogliamo l\'idea di Maderloni

sinistra arcobaleno 1' di lettura Ancona 03/04/2008 - \"La definizione della nuova localizzazione delle strutture della Fiera di Ancona è questione di rilievo per l’intera Regione e, in quanto tale, va affrontata con la massima attenzione, esaminando approfonditamente tutte le ipotesi in campo\".

In tal senso non possiamo che accogliere con grande favore l’idea lanciata dall’On. Claudio Maderloni che propone di valutare, insieme alle altre, anche l’ipotesi di localizzazione della Fiera nelle strutture attualmente occupate dalla Manifattura Tabacchi a Chiaravalle.


Questa proposta aprirebbe la strada alla riconversione di un sito industriale che, nel tempo, ha visto drasticamente ridursi il proprio peso in termini occupazionali e produttivi e che, in prospettiva, non sembra purtroppo destinato a permanere nella sua attuale funzione per molto tempo ancora.


Verrebbe così anche recuperato e tutelato, sottraendolo alla speculazione, un patrimonio edilizio ed urbanistico altrimenti destinato a scomparire, insieme a un pezzo della storia industriale, ma anche sociale, del territorio e dell’intera Regione con un intervento pubblico che potrebbe avere costi di gran lunga inferiori a quelli necessari per una realizzazione ex novo della Fiera in altri siti.


Le forze della Sinistra Arcobaleno in Consiglio regionale auspicano che questa proposta, che ha sicuramente pari dignità delle altre di cui si parla ed ha il merito di non richiedere il “sacrificio” di territori vergini, venga valutata con la dovuta attenzione nelle sedi istituzionali preposte, cosa per cui si impegnano sin d’ora ad agire.


da Giuliano Brandoni e Stefano Procaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 aprile 2008 - 1193 letture

In questo articolo si parla di politica, giuliano brandoni, Stefano Procaccini





logoEV
logoEV
logoEV