...

"La Regione Marche dica davvero di no alle barriere acustiche proposte da RFI. Sarebbe un danno per il territorio e per il turismo delle Marche. Non serve alcun tavolo di confronto tra i Comuni senza un preventivo NO da parte della Regione a questa proposta. Ho presentato una mozione per evitare questo errore senza precedenti” ; così il Consigliere Mirco Carloni presenta la mozione che verrà discussa martedì in Consiglio Regionale.



...

La Federazione di Ancona del Partito della Rifondazione Comunista esprime,assieme alle forze della sinistra e ambientaliste della città,il suo totale dissenso verso una gestione assolutamente dissennata da parte dell’amministrazione Mancinelli riguardo la gestione di uno dei più belli angoli di verde di Ancona,ovvero il parco del Cardeto e della concessione che è stata fatta ai privati riguardo l’utilizzo del vecchio faro del suddetto parco.



...

Il pianoforte non è una tastiera. È ciò che in estrema sintesi ha deciso il giudice del lavoro Arianna Sbano, del Tribunale di Ancona, che ha riconosciuto le ragioni di un docente di musica di 52 anni che aveva fatto domanda di passaggio dall’Istituto Podesti Calzecchi Onesti di Ancona al liceo classico Rinaldini, sempre nel capoluogo dorico.



...

“Appena la sindaca Mancinelli avrà smaltito la sbornia di euforia per essere stata insignita del titolo di miglior primo cittadino del Mondo, torni con i piedi per terra e apra gli occhi di fronte ad una triste realtà, cioè quella di star amministrando una città sempre più in degrado, pericolosa e insicura”.



...

Dopo aver appreso che il 15 marzo prossimo, in occasione dei 50 anni dell'Università Politecnica delle Marche, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà in visita ad Ancona per presenziare all’inaugurazione del nuovo Anno accademico, rivolgiamo un accorato appello al Magnifico Rettore, al Senato accademico e al Consiglio di Amministrazione dell’Università, affinché predispongano l’intitolazione dell’Università stessa al Prof. Alfredo Trifogli che ne è stato il promotore e il fondatore.


...

Per la giornata mondiale del malat, il consigliere regionale con delega alla Sanità, Federico Talè, ha visitato l'ospedale pediatrico Salesi di Ancona, accompagnato dal direttore generale dell'azienda Ospedali Riuniti Michele Caporossi, dal dirigente medico Laura Polenta e da una delegazione delle Patronesse Salesi, le insostituibili volontarie che ogni giorno dedicano il loro tempo ai bambini ricoverati ed alle loro famiglie.


...

E' stato consegnato martedì alla Commissione Ambiente del Comune di Falconara un documento assai critico sugli annosi problemi legati al rischio idrogeologico di Castelferretti e Fiumesino, mai risolti a causa di pastoie burocratiche di ogni genere che hanno impedito sinora la realizzazione di opere tese a rallentare le acque a monte dei due centri abitati (vasche di espansione).


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...








...

“Siamo lieti di leggere che Rfi, Rete ferroviaria italiana, è disponibile a un confronto con gli enti locali per ridiscutere l’installazione delle barriere antirumore. È una decisione di buon senso che porterà, ne sono convinta, a una soluzione che tuteli i cittadini della costa marchigiana senza bisogno di innalzare pareti alte fino a 10 metri”.


...

Con soddisfazione accolgo la nuova legge che allarga il consiglio direttivo del parco del Conero con tre importanti novità: la presenza dei rappresentanti dei 4 comuni; di uno del turismo, prima economia del territorio del Conero, nonché di un rappresentante dell’Università, ovvero competenza unita a conoscenza approfondita dell’area.


...

Nella costante azione di monitoraggio della situazione relativa alla salute dei cittadini di Falconara e sulle conseguenze delle emissioni odorigene della raffineria API, i parlamentari 5stelle Maurizio Cattoi e Mauro Coltorti sono venuti a conoscenza di una importante richiesta di chiarimenti da parte del Ministero della salute, Direzione generale della prevenzione sanitaria, rivolta al Ministero dell'ambiente, per conoscenza alla Regione Marche e al Comune di Falconara, in ordine allo stato di applicazione di alcune prescrizioni facenti parte integrante dell'autorizzazione integrata ambientale rilasciata nel maggio scorso all'API.


...

La volontà della Giunta Regionale di approvare una nuova legge di gestione del Parco del Conero che vedesse il raddoppio della rappresentanza dei sindaci, da due a quattro su otto componenti del consiglio direttivo e, quindi, di fatto, maggioranza nel nuovo consiglio direttivo è stata approvata dal Consiglio Regionale ma non tutte le ciambelle – come si sa – vengono con il buco!



...

I sindaci marchigiani, a Bruxelles, incontrano i presidenti del Parlamento europeo Tajani e del Comitato europeo delle Regioni Lambertz. Tajani: “Questa è casa vostra”. Mangialardi: “Ci siamo tutti”. Bora: “Centrale il ruolo della politica di coesione. Presente anche Ida Simonella in rappresentanza del Sindaco Mancinelli.




...

"Non i cittadini, né la tutela ambientale al centro della PdL 223/18". Peppe Giorgini, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Marche, contrasta con forza la Proposta di Legge recante “Disposizioni urgenti per l’Ente parco regionale del Conero”, approvata martedì in consiglio regionale.


...

Termina il lungo periodo del commissariamento dell’Ente Parco del Conero. Il Consiglio regionale delle Marche ha approvato a maggioranza (con il voto contrario del Movimento 5 stelle e del consigliere Sandro Bisonni) la legge contenente le disposizioni per restituire piena operatività all’Ente, attraverso un direttivo che sarà costituito da nove componenti, per garantire una equilibrata rappresentanza di tutti i soggetti interessati.





...

Partendo dal presupposto che una città a misura di bambino inizia innanzitutto dal garantire un ambiente di vita salutare e idoneo che poco si sposa con l’aria che respiriamo a Falconara, nell’adozione da parte di questa amministrazione al Progetto Unicef “Città amica dei bambini e degli adolescenti” si notano alcune criticità nelle azioni che si intendono intraprendere rispetto a quanto previsto dal progetto stesso.


...

Ad intervenire, dopo l’assemblea pubblica di martedì scorso organizzata dall’Amministrazione comunale di Mondolfo al fine di permettere alla cittadinanza di prendere visione del progetto presentato da RFI in merito alla realizzazione delle barriere antirumore lungo la linea ferroviaria, è di nuovo il Sindaco, Nicola Barbieri, con una lettera di risposta inviata ai Sindaci di Ancona e Falconara Marittima che, pochi giorni fa, chiedevano a tutti i Comuni costieri marchigiani di mobilitarsi contro il progetto presentato da RFI.


...

La recente notizia apparsa sui giornali e confermata dal Viminale, per cui la Questura di Ancona verrà a breve declassata con conseguente e pesante rischio di tagli al personale che vi lavora, ci lascia oltremodo preoccupati.


...

“Le barriere antirumore progettate da Rfi (Rete ferroviaria italiana) sono invasive e percepite come punitive dai cittadini. Come Ordine degli Architetti di Ancona sosteniamo in pieno le amministrazioni di Ancona, Falconara Marittima e altri Comuni costieri che, fin dall’inizio, hanno espresso il proprio dissenso nei confronti del progetto”.