contatore accessi free

Il volontariato e la solidarietà entrano nelle elementari

scuola 2' di lettura Ancona 18/04/2008 - Anche quest\'anno il volontariato fa breccia tra i banchi di scuola. È infatti nel pieno del suo svolgimento la quinta edizione del progetto \"Mr. Cittadino\" promosso dal Centro Servizi Volontariato delle Marche in collaborazione con le associazioni del territorio, per promuovere il volontariato e la solidarietà nei giovanissimi delle scuole primarie di primo e secondo grado della provincia di Ancona.


All\'iniziativa hanno aderito quest\'anno 38 classi, di scuole elementari dei Comuni di Ancona, Osimo, Castelfidardo e Sassoferrato, per un totale di circa 800 studenti, e 25 associazioni e gruppi di volontariato locali (Ail, Alito, Anffas, Bottega del Mondo Solidale, Emergency, Amnesty, Ecco tuo figlio, Caritas, Centro H, La Carovana e Movimento per la vita - Ancona; Angel\'s Namaste - Falconara; Anffas, Avulss e Croce Verde - Castelfidardo; A Piene mani, Centro di ascolto Caritas, Amici Animali, Cantieri di Pace e Centro Missioni onlus - Osimo; Telefono Azzurro - Jesi; Avis, Avulss, Caritas e Unitalsi - Sassoferrato).


Il progetto prevede dapprima una serie di incontri concordati, in corso in queste settimane, in cui i volontari delle associazioni sono \"ospiti\" nelle classi aderenti al progetto, per testimoniare con semplicità la loro esperienza, la loro azione nel proprio settore d\'intervento e rispondere alle curiosità dei più piccoli su cosa significhi essere \"volontario\".


Successivamente agli incontri, gli studenti sono chiamati a una fase più concreta di elaborazione espressivo-creativa (poesie, disegni, cartelloni, costruzioni ecc.…) sui temi affrontati, sono coinvolti in unità didattiche ludico-ricreative, differenziate tra scuole elementari e medie, ispirate al ruolo dei volontari, alla difesa dei diritti, alle disuguaglianze tra nord e sud del mondo e infine sono invitati a visite guidate alle sedi locali delle associazioni. L\'obiettivo complessivo del percorso è quello di far conoscere ai ragazzini le diverse realtà di volontariato presenti nel territorio e come operano, e più in generale di sensibilizzarli ad essere anche loro \"cittadini attivi\", attraverso scelte solidaristiche e responsabili.


\"Mr. Cittadino\", progetto destinato specificamente alle scuole primarie, si affianca a \"Volontaria… Mente\" per gli istituti superiori e si inserisce nella più ampia attività del Csv di promozione della cultura del volontariato nel mondo giovanile, anche in ambiti extrascolastici, e presso la cittadinanza.


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 aprile 2008 - 1244 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, centro servizi per il volotariato





logoEV
logoEV