contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Clandestino si sente male in nave, salvato per miracolo

1' di lettura
1348

sbarchi clandestini|
Un giovane di vent\'anni, immigrato, ha accusato un malore mentre si trovava a bordo di un traghetto passeggeri ma come clandestino.
Un colpo di calore dovuto alla mancanza d\'acqua con ogni probabilità è stata la causa del malore.

Il giovane, immigrato, ha rischiato di morire disidratato ma grazie all\'aiuto di un passeggero medico che l\'ha trovato nascosto a bordo del traghetto Lefka Ori, è riuscito a salvarsi.

Il medico ha constatato lo stato di semi-coma. Il ragazzo è stato subito trasferito dalla guardiacostiera fino ad Ancona dove è stato immediatamente ricoverato all\'ospedale.Le sue condizioni sono in miglioramento.



sbarchi clandestini|

Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 luglio 2008 - 1348 letture