contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

La grande orchestra australiana Queensland Youth Symphony alle Muse

4' di lettura
1146

teatro delle muse
Il decimo anniversario di musicAmuseo è caratterizzato da alcune novità: innanzi tutto i luoghi, con il concerto inaugurale al Teatro delle Muse, l\'attesissimo ritorno nel Chiostro del Museo Diocesano, disponibile dopo alcuni importanti lavori di restauro, e il fascino del Parco del Cardeto, immerso fra storia e natura.

La presenza di una spettacolare orchestra sinfonica di circa 100 elementi, festeggerà il 10° compleanno del festival con il primo concerto e con un programma davvero \"esplosivo\". Con il patrocinio dell\'Ambasciata d\'Australia, sarà, ad Ancona, al Teatro delle Muse, per la serata di avvio del 16 luglio (ore 21,30), la QUEENSLAND YOUTH SYMPHONY, che è certamente tra le orchestre giovanili più prestigiose del mondo, i cui componenti vengono prescelti tra le 8 Orchestre giovanili del Queensland. E’ questo un vero evento non solo per la città di Ancona, ma per tutta la regione. Infatti nella tournée europea per l’Italia le uniche due tappe sono Ancona e Roma. Sarà una elettrizzante serata di grande musica sinfonica con un programma di fascino e virtuosismo che include un\'opera australiana, poi il brillante Concerto n° 2 di Weber per clarinetto e orchestra e, passando per il famoso Pomp & Circumstance di Elgar, sfocia nella grandiosa Sinfonia n° 1 di Mahler, denominata \"Il Titano\".



La direzione è affidata a John Curro, AM MBE , mentre Macarthur Clough è il clarinetto solista. Straordinariamente talentuosi tutti i protagonisti 2008, a confermare che la passione per i grandi artisti delle nuove generazioni continua ad essere alla base della programmazione di musicAmuseo. In particolare la violoncellista Kristina Blaumane , sabato 19 luglio 2008 nel Chiostro del Museo Diocesano, è una grande artista della nuova generazione, apprezzatissima da pubblico e critica sia in veste di solista che nel suo ruolo di Primo Violoncello della London Philharmonic Orchestra. Sarà accompagnata al pianoforte da Katya Apekisheva, su musiche di Beethoven, Debussy, De Faalla, Rachmaninov. Daranno al pubblico attimi di grande emozione, ammirazione e tenerezza gli straordinari vincitori delle categorie Baby, Junior e Senior dell’edizione 2007 del Concorso Musicale dell’Adriatico-Sezione Internazionale, tutti insieme in un concerto unico ed irripetibile mercoledì 23 luglio, sempre nel Chiostro del Museo Diocesano. Potremo ascoltare e ammirare: Lia Vielhaber, - Viktor Fyodorovich Maslov, Maria Kouznetsova. Lia, la più giovane ha solo 9 anni e suona meravigliosamente il violoncello, con il quale ci farà anche ascoltare anche il famoso \"Cigno\" di Saint-Saens. Poi il geniale Victor Maslov, un ragazzino di 11 anni che già l\'anno scorso ha stupito il pubblico suonando al pianoforte il Concerto di Grieg! infine l\'incantevole Maria Kouznetsova, 16 anni, che ha dimostrato una padronanza del violino e una maturità musicale veramente straordinarie.



Un altro grande evento è il ritorno del pianista Giuseppe Andaloro, già prestigioso ospite di musicAmuseo nel 2006 ed acclamato protagonista l\'anno dopo di una trionfale tournée con l\'Orchestra Filarmonica Marchigiana. Potremo ascoltarlo in un repertorio capace di valorizzare al massimo il pianoforte, da Mozart a Rachmaninov. Questo appuntamento avrà luogo il 26 luglio sempre nel Chiostro del Museo Diocesano. L\'ultimo concerto, il 29 luglio, sarà ad ingresso gratuito ed è proposto in una sede nuova per musicAmuseo: il Parco del Cardeto, una spettacolare location immersa fra storia e natura. La giovanissima Anna Likhacheva, musicista russa che si sta imponendo come una delle migliori chitarriste della sua generazione, presenterà un programma pieno di toni e colori del mondo latinoamericano ed europeo, per una serata indimenticabile sotto le stelle.



Tutti i concerti iniziano alle 21.30. Per i primi quattro è previsto un piccolo \"intermezzo enogastronomico\" offerto da alcune aziende marchigiane scelte per l\'eccellenza dei loro prodotti (Azienda agricola “la Roncolina”, Polverigi; Fattoria “La campagna nel cuore”, Polverigi; Fattoria Le terrazze, Numana; Azienda Vinicola Umani Ronchi Spa, Osimo) e con l\'aggiunta, per il concerto inaugurale, di vini australiani.

Con il patrocinio di: Comune di Ancona-Assessorato alla Cultura, Provincia di Ancona-Assessorato alla Cultura, Regione Marche; con la collaborazione di: Arcidiocesi Ancona Osimo e Parco Cardeto.

Sponsor Medioleasing (Gruppo Banca Marche)


Biglietti e abbonamenti: Concerto del 16: intero € 15, ridotto € 8

Concerti del 19 e 26: intero € 12, ridotto € 6

Concerto del 23: intero € 10, ridotto € 5

Concerto del 29: ingresso gratuito

Abbonamento: intero € 35, ridotto € 20

Le tariffe ridotte si applicano ai giovani fino a 21 anni



Prevendita: Biglietteria del Teatro delle Muse - Via della Loggia, Ancona tel. 071-52525 - fax 071-52622 - email: boxoffice@teatrodellemuse.org

Vendita biglietti prima di ogni concerto a partire dalle ore 20.30. Posti non numerati. Gli abbonamenti prenotati fino al 14 luglio danno diritto a un posto in settore riservato.



teatro delle muse

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 luglio 2008 - 1146 letture