contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Nella lite tra vicini spunta un coltello

1' di lettura
989

coltellate via ragnini
Sono tre i feriti da lama che si sono sottoposti alle cure del mediche dopo una lite condominiale che si è verificata in un palazzo di via Ragnini ieri pomeriggio attorno alle 16. 

Un uomo, di nazionalità albanese, si è presentato alla porta di una famiglia di connazionali, in via Ragnini attirno alle ore 16. Ad aprire la porta una ragazza che ha subito ricevuto un fendente sull’avambraccio. L’aggressore ha provato a dare altri colpi ma la giovane è stata difesa dal fratello. Nel tentativo di farle scudo con il corpo è arrivata per lui una coltellata alla schiena.


A quel punto un parente della famiglia, residente in un appartamento al piano superiore, è disceso per le scale con un coltellino ed ha ferito l’aggressore. I vicini, richiamati dalle urla, hanno chiamato il 112. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Norm e le ambulanze di Croce Rossa e Croce Gialla. I quattro sono stati accompagnati a Torrette. I militari dell’Arma stanno indagando per chiarire la dinamica dei fatti.



coltellate via ragnini

Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 luglio 2008 - 989 letture