contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Lodolini: \'Con tagli alle forze di Polizia il governo smentisce se stesso\'

1' di lettura
928

\"Condivido pienamente le ragioni che porteranno in piazza gli operatori delle Forze dell\'Ordine\". Così Emanuele Lodolini esprime la propria solidarietà alle manifestazioni di protesta, previste su tutto il territorio nazionale, dei sindacati delle Forze di Polizia contro i tagli della finanziaria.

Il Governo, osserva Lodolini, su questo fronte smentisce se stesso. Tutta la campagna elettorale è stata imperniata, infatti, sul tema della sicurezza, facendo salire nel Paese la febbre dell’insicurezza tra i cittadini, e ora i primi tagli consistenti colpiscono proprio le forze di Polizia.


Il decreto finirà per mettere in crisi volanti e commissariati, taglierà sui carburanti e la manutenzione delle auto di servizio, ridurrà gli agenti in strada bloccando il turn over, proprio quando, invece, ci sarebbe bisogno di più forze di polizia sulla strada e di maggiore coordinamento tra loro oltre a più patti per la sicurezza tra Governo e comuni.


Invece si taglia oltre un miliardo nei prossimi tre anni le risorse per la sicurezza del Ministero dell’Interno, si bloccano le assunzioni di personale per le forze di polizia. Bisogna garantire in ogni modo il diritto dei cittadini alla sicurezza e degli operatori che la tutelano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 luglio 2008 - 928 letture