contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Vannino Chiti presenta il suo libro \'Laici & Cattolici\'

2' di lettura
1118

vannino chiti
Giovedì 17 luglio alle ore 17.30 presso il Centro Benessere Busco, via Scataglini ad Ancona, il senatore Vannino Chiti, Vicepresidente del Senato, presenterà il suo libro \"Laici e cattolici, oltre le frontiere tra Ragione e Fede\" edito da Giunti Editore. L’iniziativa è promossa dal PD della provincia di Ancona.
Insieme all\'autore sarà presente al dibattito, moderato dal direttore del settimanale Presenza Marino Cesaroni, il Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca.

A distanza di quasi 10 anni dalla prima edizione, Giunti editore ripubblica il libro di Vannino Chiti “Laici & Cattolici” che appare non soltanto attuale ma dimostra come alcuni dei temi trattati siano esplosi, diventando oggetto di un acceso confronto. Argomenti come laicità, presenza delle fedi religiose nella società moderna, scienza e religione, pace e conflitti di civiltà sono al centro di un dibattito che vede coinvolte molte voci e molte posizioni, spesso contrapposte.


La nuova prefazione, ripensata alla luce del confronto attuale, arricchisce il libro e pone l’accento su questioni centrali che oggi più che mai è necessario affrontare. Il ritenere alternativi l’essere laico e l’essere cattolico segnala una distanza tra culture e sfide del presente che l’Italia ha bisogno di affrontare. Il ruolo che possono svolgere le religioni diventa cruciale per contribuire al dialogo ed evitare la nascita di integralismi e intolleranze. Tutti i temi che caratterizzano l’attuale dibattito politico e culturale scandiscono il libro di Vannino Chiti e sono al centro del confronto con il cardinale Silvano Piovanelli; una riflessione che intreccia passato e presente e ricostruisce quarantasette anni di difficile ma fecondo dialogo. Tanto più importante oggi che laici e cattolici sono chiamati ad affrontare le sfide del nuovo millennio



vannino chiti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 luglio 2008 - 1118 letture