contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bancomat parlanti per ciechi e ipovedenti

5' di lettura
2912

bancomat
Gruppo Montepaschi e Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti presentano i bancomat parlanti ad Ancona. Entro l’estate l’intera rete di Atm del Gruppo (oltre 2400 macchine) sarà predisposta per non vedenti e ipovedenti.

Il Gruppo Montepaschi e l’Unione Italiana Ciechi hanno presentato insieme ad Ancona, presso la filiale Banca MPS di via San Martino, i bancomat parlanti. Già l’80% degli Atm di Banca Monte dei Paschi di Siena, Banca Toscana e Banca Agricola Mantovana (quasi 2000 macchine su oltre 2400) è dotato di guida vocale per non vedenti e ipovedenti ed entro la fine dell’anno verrà completato l’ammodernamento della rete.


Il progetto è stato definito e concordato in stretta collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi che ha fornito una consulenza per strutturare le funzioni dei bancomat al meglio rispetto alle esigenze di chi non può vedere. La guida vocale, che si aggiunge ad alcuni accorgimenti già attuati per quanto riguarda l’adattabilità delle scritte a video per agevolare l’operatività degli ipovedenti, accompagna l\'utente attraverso menù e sottomenù, proprio come farebbe un accompagnatore intelligente e discreto, seguendo i requisiti definiti in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi.


Le funzioni al momento disponibili presso gli Atm abilitati sono quelle maggiormente utilizzate ovvero: prelievo bancomat, prelievo da conto e interrogazioni rapporti. E’ prevista a breve l’attivazione anche della funzione di ricariche cellulari, e successivamente del prelievo sui circuiti Visa e Mastercard (compresa Postamat) e dei pagamenti vari come bonifici, giroconti pagamento Mav. Per utilizzare la guida vocale è necessario, prima di inserire la carta, premere il tasto 5 per due volte sul tastierino numerico (il tasto è munito dell’apposito rilievo di orientamento, denominato Pip) ed inserire una cuffia nell’apposita presa jack nel pannello del bancomat.


A quel punto l’utente è guidato dal supporto vocale a svolgere le operazioni disponibili. Sullo schermo appare la dizione fissa \'Operazione con guida vocale in corso\' e la transazione può essere proseguita solo ascoltando le indicazioni della guida; le funzioni non assistite dalla guida vocale sono inibite. Al momento della restituzione della carta la guida vocale si disattiva automaticamente. Per alcune tipologie di Atm dotate anche di altoparlanti esterni, la Guida è usufruibile sia in modalità pubblica (il suono esce dalle casse) che in modalità private audio (il suono esce solo dalle cuffie).


Le due modalità si commutano con l\'inserimento/disinserimento del jack cuffia, anche ad operazione in corso. Banca Monte dei Paschi di Siena è la più antica banca al mondo ed è uno dei leader nazionali in tutti i principali comparti di prodotto con un’operatività che spazia dall’attività bancaria tradizionale all’asset management ed ai servizi assicurativi e dall’investment banking alla finanza innovativa, con una particolare vocazione verso il comparto retail delle famiglie e delle piccole e medie imprese. Storicamente vicina ai temi sociali, da sempre la Banca sostiene importanti iniziative di solidarietà con una crescente attenzione, negli ultimi anni, alla protezione ed alla cura dell’infanzia.



bancomat

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 luglio 2008 - 2912 letture