contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Il sindaco dice no alla Notte Bianca

1' di lettura
1109

anconabynight
Il Comune rinuncia all’evento fissato per il 13 settembre per la mancanza delle adeguate condizioni di sicurezza

Sturani si rivolge all\'assessore Filippini sostenendo che il cantiere aperto per i lavori in Corso Garibaldi non è sicuro. Così, è quasi ormai certo che la Notte Bianca 2008, fissata per sabato 13 settembre venga solamente posticipata a sabato 20 settembre, ovvero quello successivo quando il cantiere nella parte alta del corso dovrebbe essere ultimato. Anche per questo motivo, l’incontro di oggi tra l’assessore ai Lavori pubblici, Sandro Simonetti e l’impresa che sta realizzando la grande ristrutturazione del corso, sarà fondamentale.


Quanto ai problemi organizzativi che potrebbero conseguire dalla disdetta dell’appuntamento, è l’assessore a fugare ogni dubbio perché \'ancora non si è sottoscritto nessun contratto e gli artisti con cui abbiamo preso contatti possono essere tranquillamente impiegati in altre manifestazioni che sono già in programma e che si dislocano durante tutto l’arco dell’anno\'. La questione, era già stata affrontata con i commercianti. Alcuni operatori avevano infatti manifestato la volontà di rinunciare alla Notte Bianca proprio per evitare possibili problemi e conseguenze spiacevoli.



anconabynight

Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 agosto 2008 - 1109 letture