contatore accessi free

Ancora dieci giorni per iscriversi a \'Corto Dorico 2008\'

cinema 2' di lettura Ancona 21/09/2008 - Ancora 10 giorni per iscriversi a CORTO DORICO 2008 – Concorso Nazionale per Cortometraggi, che quest\'anno dedica una sezione speciale alle Marche, per valorizzare i più talentuosi videomaker del territorio.



Scade il 30 settembre il termine ultimo per partecipare alla V edizione di CORTO DORICO 2008 – Concorso Nazionale per Cortometraggi, organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale Nie Wiem, con il patrocinio della Mediateca delle Marche, in collaborazione con Regione Marche – Assessorato alla Cultura; Regione Marche – Relazioni Internazionali, Cooperazione allo Sviluppo e Territoriale; Provincia di Ancona – Assessorato alla Cultura; Comune di Ancona – Assessorati alla Cultura e alle Politiche Giovanili. Fra le novità dell\'edizione 2008: il Premio “Marche” al Miglior Cortometraggio marchigiano e la collaborazione al progetto della Regione Marche “ADRIATICO E MEDITERRANEO MARI D’EUROPA – SeaEurope”, approvato dal Parlamento Europeo.



Al Premio “Marche” potranno partecipare tutti i cortometraggi pervenuti il cui regista o autore o produttore o detentore dei diritti sia nato o sia residente o sia operante nel territorio della Regione Marche, il Comitato Artistico selezionerà un ristretto numero di opere. Tra queste, la Mediateca delle Marche attribuirà il Premio “Marche” (€ 500 + targa) al cortometraggio giudicato migliore. L\'altra grande novità dell\'edizione 2008 coincide con una ricorrenza speciale: il 50° anniversario della 1^ seduta dell’Assemblea del Parlamento Europeo e dell’Anno Europeo del Dialogo Interculturale, in occasione del quale l’Associazione NIE WIEM ha deciso di collaborare, attraverso il “Premio NIE WIEM per il Miglior Cortometraggio d’Impegno Sociale – Corto Dorico 2008”, al progetto della Regione Marche “ADRIATICO E MEDITERRANEO MARI D’EUROPA – SeaEurope”, approvato dal Parlamento Europeo e realizzato in collaborazione con l’Associazione Adriatico Mediterraneo e SVIM Sviluppo Marche.



L’Associazione NIE WIEM selezionerà, dunque, un ristretto numero di opere che si distingueranno per l’impegno sociale, con particolare attenzione al tema “MIGRAZIONI”, le quali verranno proiettate in un’apposita serata. Tra queste, l’Associazione stessa assegnerà il Premio NIE WIEM per il Miglior Cortometraggio d’Impegno Sociale (€ 1.500 + targa) al cortometraggio giudicato migliore. È riconfermato il Premio “Corto Dorico” per il Miglior Cortometraggio: tra tutti i cortometraggi pervenuti, un apposito Comitato Artistico selezionerà un ristretto numero di opere che accederanno alla finale.


Tra queste, la Giuria sceglierà il vincitore del Premio (€ 1.500 + targa). Il giudizio verrà reso noto il giorno della proiezione finale aperta al pubblico. Nelle serate di finale, al termine delle proiezioni, il pubblico potrà inoltre giudicare le opere, assegnando il Premio del Pubblico (targa) in base alle preferenze che verranno espresse su appositi moduli consegnati all’inizio della serata finale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 settembre 2008 - 1130 letture

In questo articolo si parla di cultura, cinema, attualità, nie wiem





logoEV
logoEV