contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Rifondazione Comunista contro il caro vita

1' di lettura
1229

pane

Venerdì al mercato del Piano sarà possibile acquistare pane a 1 euro al chilo.

Continua la campagna contro il carovita lanciata dalla federazione provinciale di Ancona del Prc. Dopo aver presentato in diversi consigli comunali della provincia una serie di ordini del giorno per chiedere il blocco delle tariffe dei servizi erogati ai cittadini, il monitoraggio dei prezzi praticati nei vari esercizi commerciali e il sostegno alla costituzione di Gruppi di acquisto solidale, il gruppo dirigente comunista passa all’azione diretta. Venerdì 17, a partire dalle ore 8,30 e per tutta la mattinata, al mercato del Piano sarà possibile acquistare pane a 1 euro al chilo nell’apposito banco organizzato dai militanti di Rifondazione Comunista.



“Se con gli ordini del giorno nei comuni – spiega il segretario provinciale del Prc Massimo Macelli Flori – abbiamo cercato di dimostrare che anche istituzioni piccole come i comuni possono far molto per contrastare un’inflazione che, ormai quotidianamente, continua ad erodere salari, stipendi e pensioni, con questa ulteriore iniziativa vogliamo rendere evidente la crescente speculazione in atto sui generi alimentari di prima necessità che colpiscono i redditi bassi senza che il governo della destra muova un dito per fermarla”.



“Un’iniziativa simbolica che indica la concreta possibilità di una inversione di tendenza – conclude Marcelli Flori – la fine dei rincari e il ribasso di prezzi e tariffe attraverso l’introduzione di panieri calmierati. Auspichiamo una ampia convergenza nelle istituzioni per raggiungere questo obiettivo e una chiara volontà politica nel definire prioritaria la lotta al carovita”.



pane

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 ottobre 2008 - 1229 letture