contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Sicurezza sul lavoro: firmata una convenzione tra Regione, Inail e Università

1' di lettura
1304

impalcatura

La Giunta Regionale ha approvato, su iniziativa dell’assessore regionale alla sanità Almerino Mezzolani, la convenzione con l’Inail e l’Università Politecnica delle Marche relativa all’ampliamento della ricerca conoscitiva sul ruolo e sulle esigenze dei rappresentanti dei lavoratori che svolgono funzioni di sorveglianza e prevenzione degli infortuni all’interno delle aziende marchigiane.

“L’obiettivo - precisa l’assessore - è sviluppare progetti comuni di ricerca scientifica volti al miglioramento della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”. Di qui la necessità di sostenere e consolidare, d’intesa tra istituzioni e organizzazioni sindacali, il percorso di conoscenza dei bisogni e di aggiornamento dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza iniziato nel 2007. Dalla ricerca, condotta su un campione di aziende di piccola e piccolissima dimensione, erano emerse difficoltà nel reperire i rappresentanti dei lavoratori che, per legge, svolgono un compito fondamentale nella sicurezza aziendale.


Di qui la decisione di promuovere ulteriori attività conoscitive, estendendo la ricerca ad un campione di aziende con più di 15 dipendenti ed ampliando la fase di elaborazione statistica. Sempre in materia di sicurezza sul lavoro, la Giunta regionale ha approvato l’atto di intesa tra la Regione Marche, l’Inail e l’Università degli Studi di Urbino per l’implementazione e il consolidamento dell’Osservatorio Olympus per il monitoraggio permanente della legislazione e della giurisprudenza.



impalcatura

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 dicembre 2008 - 1304 letture