contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Il prefetto Carlo Iappelli è il commissario straordinario di Ancona

1' di lettura
1361

giorgio napolitano
Dopo la conferma delle dimissioni del sindaco Fabio Sturani, si è aperta ufficialmente la fase di commissariamento del governo cittadino che durerrà fino alle elezioni di giugno. In questi mesi a reggere le sorti della città sarà il prefetto Carlo Iappelli.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato infatti il prefetto Carlo Iappelli commissario straordinario del Comune di Ancona.


Iappelli, già vice prefetto a Pesaro, attualmente è in quiescenza. A lui il compito di traghettere il comune fino alle elezioni anticipate del 6-7 giugno. Il commissario straordinario avrà tutti i poteri che spettano al sindaco, alla giunta e al consiglio comunale. La sua nomina èstata decretata su proposta del ministro Roberto Maroni e del prefetto di Ancona Giovanni D\'Onofrio.



giorgio napolitano

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2009 alle 19:52 sul giornale del 26 febbraio 2009 - 1361 letture