contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

AnconAmbiente premiata a Bica 2009

2' di lettura
1731

Grande successo di pubblico e di interventi alla V edizione di BICA, la Biennale Internazionale della Comunicazione Ambientale promossa da Federambiente e svoltasi a Roma presso la Casa dell’Architettura il 10 e 11 marzo.

Alla presenza di oltre 100 relatori tra giornalisti di rilievo (Vincenzo Mollica e Oliviero Beha), registi (Mimmo Calopresti), pubblicitari (Lorenzo Marini), esperti di indagini e statistiche (Nando Pagnoncelli, Presidente Ipsos), professionisti della comunicazione, ricercatori e personalità del mondo accademico, si sono così riuniti gli “stati generali” della comunicazione ambientale, uno dei massimi momenti di confronto per evidenziare eccellenze di metodo e di informazione tra le aziende che erogano servizi di pubblica utilità. Ad AnconAmbiente, in concorso con altre 22 aziende per un totale di 50 campagne, è stato assegnato il Primo Premio come migliore campagna di comunicazione ambientale nella sezione “Informazione e Coinvolgimento dei cittadini” .




La campagna “Parte il Porta a Porta”, dedicata al sistema di raccolta domiciliare introdotto lo scorso settembre nel comune di Ancona, è stata premiata per la forte capillarità informativa che caratterizza il progetto, con particolare riferimento alle modalità di coinvolgimento delle comunità straniere. Durante la Biennale ad AnconAmbiente è stato dedicato anche lo spazio di un apposito forum per illustrare il metodo e le strategie di comunicazione adottate nel veicolare al meglio il canale informativo con le etnie straniere fortemente radicate nel tessuto urbano del capoluogo.




Il successo di AnconAmbiente a BICA 2009 premia l’azienda in un’ottica di forte collaborazione con chi ha realizzato e condiviso il progetto della campagna: il Comune, in primo luogo, e la II Circoscrizione - zona su cui si registra un 45% di stranieri e oltre un 25% di residenzialità scolastica - che grazie al Presidente Stefano Foresi ha reso possibile la mediazione diretta con i referenti delle singole comunità per elaborare i materiali da tradurre (7 lingue) e calendarizzare le assemblee pubbliche (7 incontri svolti in appena un mese e mezzo). Sotto il profilo della progettazione e realizzazione grafica il merito va invece a GIO.COM – Giorgetti Comunicazione che con la campagna “Parte il Porta a Porta” ha anche permesso di dare continuità al precedente progetto sul decoro urbano “Ancona è casa tua”.




Bica 2009, oltre alla Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica conferita per l’alto valore istituzionale della manifestazione, ha avuto collaborazioni e patrocini di grande rilievo: il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Comune di Roma, l’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, Assorel - Associazione Agenzie di Relazioni Pubbliche a Servizio Completo, Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Unicom – Unione Nazionale Imprese di Comunicazione e la Fondazione Pubblicità Progresso.


www.bicaonline.it



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2009 alle 15:48 sul giornale del 17 marzo 2009 - 1731 letture