contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Giallo sulla vicenda di un bambino afgano respinto alla frontiera

1' di lettura
1022

porto ancona

E\' giallo sulla vicenda di un bambino afgano di dodici anni respinto alla frontiera. Zampa, Pd, e Mussolini, Pdl, hanno chiesto al governo di riferire al Parlamento sulla vicenda.

Sandra Zampa del Pd e Alessandra Mussolini del Pdl hanno chiesto al governo di riferire al Parlamento sulla vicenda di un bambino afghano che sarebbe stato espulso dal porto di Ancona in quanto considerato clandestino.


Agli atti della questura di Ancora e della Polmare, però, non risulta nulla riguardo il respingimento alla frontiera marittima di un bimbo afgano di 12 anni.


La Polizia marittima esclude che un episodio del genere possa essere accaduto, anche in considerazione del fatto che i controlli di frontiera vengono svolti alla presenza del Consiglio Italiano Rifugiati.





porto ancona

Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2009 alle 18:41 sul giornale del 01 aprile 2009 - 1022 letture