contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Arrestata una 34enne, che avrebbe ceduto la droga letale a Cariglia

1' di lettura
2590

arresto

Arrestata Simona Pasqualini. Avrebbe venduto la dose letale a Luca Cariglia, il 33enne stroncato da un overdose.

E\' stata arrestata la spacciatrice che avrebbe venduto la dose letale a Luca Cariglia, il 32enne deceduto lunedì scorso a causa di un overdose. Le forze dell\'ordine sono risalite alla donna grazie ad alcuni sms e telefonate scambiati con il 32enne.


Simona Pasqualini, 34 anni, è stata arrestata dalla Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


La donna è indagata per morte in conseguenza di un altro delitto. Gli agenti hanno sequestrato nel suo appartamento sei bustine contenenti 4 grammi di cocaina, uno scooter, un televisore a cristalli liquidi e una lavastoviglie appartenenti a Cariglia con cui il 32enne avrebbe pagato la donna.



arresto

Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2009 alle 17:37 sul giornale del 02 aprile 2009 - 2590 letture