contatore accessi free

Falconara: resta appeso alla corda, ladro in manette

carabinieri arresto 1' di lettura 15/04/2009 - Arrestato dai Carabinieri di Falconara un ladro rimasto impigliato nella corda utilizzata per introdursi abusivamente nell\'appartamento.

Oberto Negro, di 35 anni, originario di Asti, è stato tratto in arresto dai Carabinieri per furto. L\'uomo, dopo essere entrato abusivamente in un appartamento di via dell\'Artigianato, al primo piano, ed aver prelevato la refurtiva, nel tentativo di uscire è rimasto impigliato nella corda. Trovato così a testa in giù dai militari, è stato arrestato.


Il 35enne non ha agito da solo. Con lui tre complici. Uno, il palio, rimasto in auto pronto per la fuga dopo il colpo e due, arrampicatesi con Oberto Negro nell\'appartamento attraverso il balcone e forzando una portafinestra. La pattuglia di zona, insospettita dalla corda appesa e dalla finestra aperta, si è appostata.


Dopo poco i Carabinieri si sono introdotti in casa, sorprendendo i ladri che si sono dati alla fuga. Nella fretta, però, il malcapitato Negro è rimasto impigliato ed è stato abbandonato dai complici con il bottino. Bottino composto da bigiotteria, monili d\'oro e circa 200 euro in contanti.






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2009 alle 18:21 sul giornale del 16 aprile 2009 - 1520 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, carabinieri, arresto, furto, Sudani Alice Scarpini





logoEV
logoEV