contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Gramillano: il CentroSinistra sa coniugare sviluppo economico e benessere di tutti

3' di lettura
1695

Intervento di Fiorello Gramillano all\'incontro con Piero Fassino.

Grazie onorevole di essere qui. Tu saprai che sei in una città che, da sempre, ha saputo fare scelte coerenti con i migliori valori del CentroSinistra. Valori fondamentali in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo ora. La solidarietà, l\'accoglienza, l\'integrazione sono, da sempre, le caratteristiche della nostra città. Caratteristiche che Ancona sa apprezzare. Il programma che presentiamo è un impegno verso tutta la città e verso coloro che, come me, la amano profondamente.



Un progetto serio, concreto che porterò avanti con una squadra competente, piena di entusiasmo e capacità di relazionarsi in gruppo. Non credo nei personalismi, la mia esperienza professionale da preside me l\'ha insegnato: credo invece che solo dalla forza e dalle capacità di una squadra, vengano i risultati migliori. E\' un metodo, questo, che la politica sembra aver dimenticato così come sembra di aver dimenticato la capacità di relazionarsi con i cittadini. Sono convinto che proprio da questo scollamento è nata la battuta di arresto che la città ha subìto: un culto della personalità del singoli che ha preso il sopravvento rispetto al bene comune. Di una cosa gli elettori del CentroSinistra di Ancona possono essere certi: in me avranno sempre una persona pronta ad ascoltare i loro bisogni e a fare di tutto per risolvere i loro problemi. E lo stesso faranno coloro che lavoreranno insieme a me. Come credo, lo stesso faranno i miei colleghi impegnati nei 35 Comuni della provincia di Ancona dove si andrà a votare.



La politica del CentroSinistra ha costruito la sua storia nella difesa dei bambini, degli anziani, dei diversamente abili che hanno potuto e continueranno a godere del supporto della amministrazione pubblica. Purtroppo, a queste persone, si stanno aggiungendo anche tutti coloro che soffrono la crisi economica e non riescono ad arrivare a fine mese. Nonostante i continui tagli del Governo di CentroDestra, noi abbiamo saputo, e continueremo a farlo, difendere anche loro. Li difenderemo con i tagli delle rette per i servizi sociali, con i fondi di garanzia e con una politica della casa che sia di supporto a chi non può permettersi un\'abitazione di proprietà o in affitto a prezzi di mercato.



Ma casa non può significare devastazione del territorio perché abbiamo l\'obbligo di preservarlo e di consegnarlo, migliore possibile, ai nostri figli per le future generazioni. Crediamo nella sostenibilità ambientale e nella scelta di dover rinunciare a piccoli privilegi se si vuole respirare aria più pulita e vivere senza Centri congestionati dalle auto. Noi del CentroSinistra sappiamo coniugare sviluppo economico e benessere di tutti ed io, con la mia storia, con la mia caparbietà e il mio entusiasmo saprò far crescere la nostra città. Un\'Ancona orgogliosa e vero capoluogo delle Marche, un\'Ancona porta d\'Oriente aperta, ospitale e solidale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2009 alle 17:07 sul giornale del 01 giugno 2009 - 1695 letture