contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ballottaggio: anche Rifondazione appoggia Gramillano

1' di lettura
1465

“Molti risultati elettorali per il rinnovo dei consigli comunali in tutta la provincia di Ancona evidenziano l’inequivocabile ruolo di pilastro nelle coalizioni di centrosinistra di Rifondazione Comunista. È stato così a Montemarciano, a Serra San Quirico, a Maiolati Spontini e soprattutto ad Ancona. Sono dati che, onestamente, tenuto conto del difficile contesto locale, nazionale ed europeo, soprendono favorevolmente noi stessi ma ci premiano anche del buon lavoro svolto nei vari territori”.

Questo il commento del segretario provinciale del Prc Massimo Marcelli Flori sul voto in provincia di Ancona. “Ad Ancona – afferma Marcelli Flori – la scelta di Rifondazione Comunista di appoggiare Gramillano si è rivelata fondamentale per porre le basi di una vittoria del centrosinistra che blocca una destra impresentabile sotto il profilo democratico e rilancia un nuovo progetto per la città”.


“Del resto – conclude Marcelli Flori – il buon risultato di Rifondazione Comunista ad Ancona dimostra che il nostro partito tiene anche nei confronti della concorrenza con la lista vendoliana, la quale non incamera il voto comunista, come frettolosi osservatori pronosticavano. Semmai, il dato comunale conferma quello emerso alle europee evidenziando ancor di più il tragico errore commesso da chi ha paradossalmente consumato una scissione nel tentativo di unificare la sinistra. Tuttavia, siamo certi che, anche sotto questo aspetto, la vittoria di Gramillano e il rilancio dell’azione di governo sulla base del programma condiviso dalla colazione potrà rappresentare un importante contributo”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2009 alle 15:32 sul giornale del 10 giugno 2009 - 1465 letture