contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Due falsi dipendenti delle Poste tentano di truffare un 90enne

1' di lettura
982

denaro euro

Due falsi dipendenti delle Poste hanno tentato truffare un 90enne, residente in via Primo Maggio.

Due falsi dipendenti delle Poste hanno tentato truffare un 90enne.


I due, sulla quarantina, si sono presentati nell\'abitazione di P. A., in via Primo Maggio dicendo all\'uomo che alcune banconote della pensione da lui ritirata erano false. I truffatori hanno aggiunto di essere amici del figlio fingendo di telefonargli.


L\'anziano ha consegnato loro alcune banconote e i due, dopo averle esaminate gli hanno riferito che erano false. A quel punto l\'uomo si è accorto di essere vittima di un raggiro e, a gran voce, ha urlato ai due che questa era certamente una truffa, una di quelle con cui si raggirano molti anziani. I due si sono immediatemente allontanati.




denaro euro

Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2009 alle 18:15 sul giornale del 10 giugno 2009 - 982 letture