contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Le Acli provinciali di Ancona attivano un nuovo servizio: il \'Punto Famiglia\'

2' di lettura
1415

acli|

Le Acli provinciali di Ancona, attente alle problematiche delle famiglie e per rispondere anche alla situazione contingente di crisi economica attivano un nuovo servizio: il “Punto Famiglia”. Il Punto Famiglia si affianca ai servizi già esistenti delle ACLI e si metterà in relazione con tutte quelle iniziative, delle altre associazioni che si occupano di sostenere la famiglia e con il sistema dei servizi territoriali degli Enti Locali.

Le Acli si pongono l’obiettivo di promuovere il protagonismo della famiglia, sostenendola nella sua funzione educativa e investendo sulla cittadinanza familiare.



Il Punto Famiglia offre informazioni e servizi per le necessità o i bisogni che le famiglie possono incontrare nella vita di tutti i giorni, e in particolare: Segretariato Sociale Informazioni sulle problematiche familiari: il lavoro, la casa, gli aspetti legali, previdenziali, assistenziali, sanitari, psicosociali, il tempo libero; Opportunità di collegamento tra i vari servizi offerti alla persona, non sostituendosi ma interagendo con strutture pubbliche (comuni, zona sanitaria, provincia e regione) e private presenti sul territorio; Centro di assistenza fiscale: Isee, Iseu, RED, MOD730, contratti d’affitto, dichiarazione di successione; Orientamento alla ricerca Lavoro: Informa Lavoro; Consulenza per il rinnovo dei permessi di soggiorno, i ricongiungimenti famigliari nonché tutte informazioni e il disbrigo di pratiche burocratiche per una migliore inclusione delle famiglie immigrate; Consulenza, assistenza per la corretta gestione del rapporto di lavoro domestico; Promuovere una nuova cultura della famiglia sugli stili di vita integrati con un nuovo modello di consumo attento all’ambiente e alla sobrietà. Se fino a ieri le Acli hanno lavorato per la famiglia, oggi attraverso il Punto Famiglia vogliono lavorare “per” e “con” la famiglia e l’attenzione dell’associazione al soggetto famiglia si concretizzerà quindi nel dare un aiuto pratico e informativo alle molte domande e difficoltà che derivano spesso dalla mancanza di reti sociali.



Preziosa sarà la collaborazione con le altre realtà associative. Il Punto Famiglia cercherà di coinvolgere le famiglie per trasformarle da oggetto di politiche assistenziali in soggetto attivo di cittadinanza.



Dopo la fase iniziale il progetto, finanziato in parte con i fondi del 5xMille, si espanderà su tutto il territorio della provincia, in particolar modo dove sono presenti le nostre strutture di base con una rete di volontari.


Il Punto Famiglia è presso la sede delle ACLI in Via Montebello 69, Ancona Tel: 0712072482 Fax: 0712080565 email: puntofamiglia.ancona@acli.it sito: www.acli-ancona.it


Aperto il lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00, il mercoledì dalle 15.00 alle 18.00, e su appuntamento.



acli|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2009 alle 18:39 sul giornale del 13 giugno 2009 - 1415 letture