contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Incendi: i Falchi della Rovere vigilano sul Monte Conero

1' di lettura
1475

Dal 1° di Luglio per tutto il mese il Nucleo di Volontariato e Protezione Civile Falchi della Rovere di Senigallia vigilerà con i suoi Volontari in due aree del Monte Conero di Ancona, sul Monte Zoia e sul Monte Colombo, per un Servizio di prevenzione Incendi Boschivi, iniziativa che da alcuni anni la Provincia di Ancona ha messo in atto allo scopo di prevenire gli incendi.

La salvaguardia di aree a rischio incendi come il Parco del Conero ed i boschi del Fabrianese passa attraverso la bella iniziativa della Provincia che contando su Associazioni di Volontariato come quella dei Falchi della Rovere può prevenire ed intervenire se necessario tempestivamente, riducendo il rischio ed eventuali distruzioni di queste bellezze della natura.

L’impegno per i Falchi è molto gravoso ma ha un grande vantaggio per la nostra terra e l’ambiente che ci circonda, che va salvaguardato, con dei costi estremamente più bassi in confronto ad eventuali danni provocati da un incendio in queste zone.

Nel contempo i Volontari di Protezione Civile Falchi della Rovere, nei limiti del possibile, continueranno ha dare disponibilità per l’assistenza ed aiuto in terra di Abruzzo in cui il Dipartimento Regionale Marche richiede ancora Volontari.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2009 alle 17:06 sul giornale del 06 luglio 2009 - 1475 letture