contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Fanno acquisti con banconote false, un arresto e una denuncia

1' di lettura
1092

soldi

Fanno acquisti con banconote false. Arrestato un 25enne milanese, denunciato il complice.

Nel tardo pomeriggio di mercoledì gli uomini delle Volanti hanno fermato due giovani pregiudicati milanesi che avevano spacciato numerose banconote false da 100 euro in alcuni esercizi commerciali delle Palombare: un negozio di ortofrutta, un fioraio ed un negozio di elettronica.



Ad avvertire le forze dell\'ordine è stato il commesso del negozio di elettronica, qui uno dei due aveva tentato di acquistare alcune batterie tentando di pagarle con una banconota falsa da 100 euro. I due, avendo intuito le intenzioni del commerciante, si sono allontanati a bordo di una Ford Ka bianca. I due sono stati però individuati e fermati in via della Ricostruzione. All\'interno della loro auto gli agenti hanno trovato beni acquistati da poco tempo e, dopo avere effettuato alcune verifiche presso gli esercizi commerciali della zona, hanno appurato che M. A., 25enne, aveva speso due banconote da 100 euro, false, ottenendo da due negozi circa 85 euro di resto.



Il giovane, riconosciuto dai commercianti, è stato arrestato con l\'accusa di spendita di monete false. Due mesi fa circa era stato arrestato a Vercelli per fatti analoghi. Anche in quell\'occasione il giovane aveva speso banconote da 100 euro. L\'altro complice, anch\'egli milanese, 29enne, è stato denunciato.



soldi

Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2009 alle 18:48 sul giornale del 24 luglio 2009 - 1092 letture