contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Spaccia eroina baciando, in manette un tunisino

1' di lettura
1111

arresto

Gli scambi avvenivano alla stazione di Falconara. Arrestati anche una donna di Ancona ed un marocchino.

Scambiava baci appassionati con i frequentatori della stazione, donne e uomini indistintamente. Ma le effusioni nascondevano lo spaccio di eroina. In manette un tunisino, L. S., di 33 anni, già noto alle forze del\'ordine.


I Carabinieri lo controllavano da tempo e martedì scorso lo hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefecenti insieme ad una donna di Ancona, F. E., di 56 anni, ed un marocchino di 35 anni, M. D., entrambi con precedenti.


I tre sono stati trovati in possesso di 100 grammi di eroina pura, 100 grammi di mannitolo, bilancini di precisione, mteriale per il confezionamento delle dosi e 5mila euro in banconote da 50, probabile provento di spaccio.


I baci erano in realtà uno stratagemma per scambiare gli ovuli. La droga, utile per 400 dosi, avrebbe potuto fruttare circa 8mila euro.



arresto

Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2009 alle 19:41 sul giornale del 24 luglio 2009 - 1111 letture