contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Bcc a sostegno del Salesi di Ancona

4' di lettura
1560

bcc

“Pur non essendo una banca del territorio della provincia di Ancona, la Bcc di Recanati e Colmurano considera questa iniziativa di fondamentale importanza”.

Queste le parole del presidente dell’Istituto di Credito recanatese Giacomo Regnicolo che venerdì 28 agosto, ha presenziato alla conferenza stampa svoltasi presso la Fondazione Salesi di Ancona, per illustrare il convegno nazionale “Un amico in corsia”, che si terrà il 5 e 6 settembre prossimi, nella Sala Conferenze del Comitato Regionale Marche F.I.G.C. “Considero il Salesi un’eccellenza nazionale- ha proseguito Regnicolo- e per questo abbiamo deciso di accordare il nostro sostegno a questa iniziativa che vede due grandi medici come Patch Adams e Dennis Turner, presenziare al convegno nazionale di Ancona, per sostenere le nuove frontiere della medicina: la Pet Therapy e la Clown Therapy, rispettivamente la cura dei pazienti più piccoli attraverso gli animali e i clown.


Non tutto ciò che conta può essere contato e non tutto ciò che può essere contato conta davvero, ecco perché abbiamo contribuito con immenso piacere alla società del futuro, i bambini appunto. Tutelare la vita fin dalla nascita, è questo il principio che ha mosso l’azione della Bcc che, pur essendosi insediata nella provincia di Ancona da poco tempo con l’apertura di una filiale a Loreto, ha deciso di appoggiare iniziative che vanno in questa direzione”. Riferendosi poi all’adesione da parte della struttura anconetana all’Istituto Italiano della Donazione, approvazione che dimostra la trasparenza della Fondazione nella raccolta fondi, Regnicolo ha aggiunto: “Mi fa piacere che l’Istituto delle Donazioni abbia avuto fiducia nel Salesi, perché ciò significa aver lavorato bene, con costanza e professionalità, attraverso un’azione trasparente e seria.


Credo che al Salesi, spesso, accadano dei piccoli miracoli”. Insieme al presidente della Bcc, hanno partecipato alla conferenza anche Franco Dolcini, presidente dell’istituto Salesi, l’assessore provinciale ai Servizi Sociali Carla Virili e il direttore operativo della Fondazione anconetana Annarita Duca Settimi. “Siamo veramente grati alla Provincia e alla Bcc di Recanati e Colmurano per aver sostenuto “Un amico in corsia”- ha sottolineato il dott. Dolcini- che ad oggi (venerdì scorso, ndr) conta già 150 iscrizioni da tutta Italia, perfino dalla Sicilia e dalla Sardegna. Con questa adesione l’istituto recanatese dimostra una sensibilità straordinaria verso ciò che la Fondazione promuove con determinazione.


Lo scopo del Convegno è quello di promuovere la conoscenza, lo studio e l\'utilizzo di nuovi trattamenti di supporto e integrazione delle cure clinico-terapeutiche, quali la clownterapia e la terapia assistita dagli animali. Le straordinarie potenzialità derivanti dall\'affiancamento della clownterapia alle terapie convenzionali hanno da anni dimostrato scientificamente la loro efficacia. Alla luce di tali risultati incoraggianti, si è deciso di organizzare un convegno nazionale con la presenza di Patch Adams, ideatore della Clown-terapia, e Dennis Turner, considerato uno dei massimi esperti internazionali della Pet Therapy, allo scopo di realizzare per la prima volta in Italia un confronto tra i vari professionisti ed enti che realizzano le terapie alternative in tutto il territorio nazionale”.


Il convegno quindi, si articolerà in due workshop di approfondimento, uno dei quali sarà tenuto da Patch Adams appunto. Altre iniziative presentate durante la conferenza stampa riguardano: il progetto sperimentale “Libellula” per il servizio di riabilitazione psichica e nutrizionale dei pazienti con disturbi del comportamento alimentare; il progetto di consulenza e sostegno psicologico alle coppie con problemi di infertilità che scelgono la procreazione medica assistita; ed infine la realizzazione di schede in 9 lingue diverse, relative a domande per gestire le urgenze del Pronto Soccorso pediatrico e ginecologico.


Hanno contribuito alla realizzazione del convegno nazionale il Consiglio Regionale delle Marche, la Provincia di Ancona, il Comune di Ancona, la Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano e la Banca Carilo.



bcc

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2009 alle 18:47 sul giornale del 02 settembre 2009 - 1560 letture