contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Gnocchini: 86 mila euro per la disinfestazione non utilizzati dal Comune

1' di lettura
1069

zanzara

\"Ci sono somme a bilancio per la disinfestazione antizanzare (51 mila euro) e per la derattizzazione (35 mila euro) non utilizzate dall’Amministrazione comunale. Tanto risulta dall’ultimo bilancio di previsione 2009 (ma le cifre sono le stesse dell’anno scorso) recentemente approvato dal Commissario prefettizio\".

Si tratta di somme impegnate la cui destinazione è vincolata per legge. Il dubbio è che come già accaduto in passato queste somme siano state distratte e utilizzate per coprire uno delle tante falle presenti nelle disastrate casse comunali. La circostanza appare quanto mai grave poiché il servizio d’igiene e di prevenzione delle malattie rappresenta un obbligo inderogabile per un’Amministrazione comunale e in particolar modo per il sindaco che è la massima autorità sanitaria della città.



Se pur vero che Gramillano non sembra essere direttamente responsabile della situazione, in quanto insediatosi solo da pochi mesi, ciò che risulta insopportabile per i cittadini è il continuo richiamo, attraverso ordinanze del sindaco, a rispettare le leggi in materia di igiene ambientale e di prevenzione contro il proliferarsi delle zanzare tigri da parte di un’Amministrazione che è la prima ad essere inadempiente. Ora saranno chiare a tutti le cause del degrado riscontrato in questi giorni in tante parti della città.



zanzara

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2009 alle 15:31 sul giornale del 03 settembre 2009 - 1069 letture